Archivi categoria: Il Mondo di Sentieri

SPRINGFIELD STORY: Le gemelle Sonni e Solita Carrera (1987-1989).

SonmniJoshSonni Carrera, la prima moglie di Josh Lewis, era una brillante psichiatra in Venezuela. Purtroppo, durante la luna di miele, Sonni morì cadendo da una scogliera. In realtà si salvò, l’anno successivo raggiunse Josh a Springfield e i due poi si risposarono. Poco dopo il matrimonio Sonni intraprese una relazione con il migliore amico di Josh, Will Jeffries. Si scoprì così che la donna era in realtà Solita, la gemella di Sonni, e che i due erano stati amanti in Venezuela. Il loro diabolico piano era quello di uccidere Josh per impossessarsi del suo patrimonio (in que periodo si prospettava pure una fusione tra la Lewis e la Spaulding). Tuttavia Reva scoprì la relazione tra Solita e Will e scattò anche delle foto dei due insieme, ma senza mostrarle a Josh. Continua a leggere SPRINGFIELD STORY: Le gemelle Sonni e Solita Carrera (1987-1989).

La Procter & Gamble verso lo streaming

GlIvoryIl termine Soap Opera deriva dalla categoria di prodotti che sponsorizzavano gli sceneggiati radiofonici e in particolare dai saponi della Procter & Gamble. Fino a gran parte degli anni 90, al termine della sigla finale di Guiding Light, compariva ancora il logo PGP (Procter & Gamble Production), la divisione che produceva i programmi televisivi. Successivamente, le ultime stagioni di Sentieri e Così Gira il Mondo sono state prodotte da una costola della PGP, la Telenext. Dopo la chiusura delle sue Soap, la PGP ha continuato a produrre programmi televisivi e nel 2013 ha cambiato nome in Procter & Gamble Entertainment. Continua a leggere La Procter & Gamble verso lo streaming

La battaglia di Rachel Miner

rachelminerbwPer il resto del mondo Rachel Miner è l’attrice che nel 1998 sposò il protagonista di “Mamma ho perso l’aereo” (Macaulay Culkin). Per il pubblico di Sentieri è invece la dolce bambina che ha interpretato il ruolo di Michelle Bauer.

Dopo l’esperienza in Sentieri la Miner ha continuato a lavorare nel mondo dello spettacolo comparendo in diverse produzioni televisive come Sons of Anarchy, Californication e Supernatural. Ma ormai sono più di cinque anni dal suo ultimo lavoro come attrice e oggi sta affrontando una dura battaglia con molto coraggio, lanciando anche un messaggio a chi ha il suo stesso problema. Continua a leggere La battaglia di Rachel Miner

SPRINGFIELD STORY: La culla vuota (1983)

kathy
Kathy De Maio

La signora Angie Lewis sedeva accanto ad una culla vuota. Esitò prima di rispondere al telefono. Dall’altra parte c’era il suo dottore, Edgar Highley, che le chiese di venire a trovarlo dopo le 18. All’inizio Angie si rifiutò, ma poi cedette per lasciarsi aiutare. Highley assicurò ad Angie che la sua condizione di salute sarebbe migliorata e le diede una pillola per calmarsi, ma aggiunse di nascosto della droga nell’acqua. Nel frattempo l’assistente procuratore distrettuale Kathy De Maio fece la sua arringa in tribunale. Dopo la conclusione del caso, Kathy ebbe la vista un po’ annebbiata. Tuttavia ignorò i sintomi e cenò con il suo fidanzato, il dottor Richard Carroll. Dopo una notte d’amore, Kathy disse a Richard che doveva andare a casa sua per prendere dei vestiti. Mentre tornava a casa, la vista di Kathy divenne di nuovo sfocata e si schiantò con la sua auto. Continua a leggere SPRINGFIELD STORY: La culla vuota (1983)

Game-On! di Maria Macina su RaiPlay

mariamacinaLa nuova piattaforma streaming RaiPlay, recentemente lanciata dalla RAI, ha aggiunto nel suo catalogo tutta la prima stagione da 24 episodi della serie Game On!
Questo prodotto per ragazzi è stato scritto dalla nostra amica italoamericana Maria Macina, la ex produttrice di Sentieri, che ha lavorato con passione per la Soap dal 1997 fino alla sua conclusione nel 2009. Continua a leggere Game-On! di Maria Macina su RaiPlay

Addio Mary Higgins Clark

cradleLo scorso 31 gennaio 2020 si è spenta, all’età di 92 anni, la scrittrice di libri gialli Mary Higgins Clark. I suoi 56 bestsellers sono celebri in tutto il mondo e sono stati realizzati numerosissimi adattamenti per il cinema e per la televisione. Il 17 Marzo 2020 uscirà anche in Italia il suo ultimissimo libro.

La notizia potrebbe sembrare scollegata da Sentieri, eppure non molti sanno che un famosissimo libro di questa celebre scrittrice, nei primi anni ’80, è stato adattato per realizzare una puntata speciale di Sentieri, andata in onda in prima serata in America, della quale non ci sono notizie di un suo adattamento in Italiano. Continua a leggere Addio Mary Higgins Clark

Nuovi messaggi in memoria di Marj Dusay

MDPicContinuiamo con la rassegna di messaggi condivisi sui Social dai colleghi di Marj Dusay. Oltre agli attori di Sentieri, anche quelli delle altre Soap (e non solo) hanno voluto ricordare questa grande diva televisiva. Tra questi citiamo Robin Strasser, che non sapeva che lei e Marj Dusay avessero condiviso lo stesso Ruolo (Vivian Alamain) nella Soap Days of Our Lives, e Lisa Whelchel che ha voluto ricordare la sua mamma televisiva nella serie “L’albero delle mele”.
Continua a leggere Nuovi messaggi in memoria di Marj Dusay

Altre reazioni dei colleghi di Marj Dusay

marjdusayLa morte di Marj Dusay ha colpito tutti. Anche in Italia sono apparsi numerosissimi articoli sul web in merito alla scomparsa di questa grande attrice, ed era da otto anni (dalla cancellazione della Soap da parte di Mediaset) che non si parlava di Sentieri. Dopo avere letto le reazioni di alcuni suoi colleghi, eccone altre tre: Rebecca Budig, che oltre ad avere interpretato Michelle Bauer in Sentieri, ha recitato con Marj Dusay nella Soap “La Valle dei Pini”; Tina Sloan, l’infermiera Lillian Raines, strettamente collegata ad Alexandra grazie alle relazioni di Beth con Phillip e Alan; Beth Chamberlin, la seconda Beth Raines.
Continua a leggere Altre reazioni dei colleghi di Marj Dusay

Le reazioni alla scomparsa di Marj Dusay

marjdusay-ritrattoAppena la figliastra di Marj Dusay ha annunciato la scomparsa della madre, sono iniziate a comparire notizie in tantissimi siti di informazione sul mondo dello spettacolo in America e all’estero, ma non solo. I social network, da Facebook a Instagram, hanno  infatti iniziato a riempirsi di messaggi dei colleghi che hanno lavorato insieme all’attrice nel corso degli anni.
Tra questi, Ron Raines (Alan Spaulding), Grant Aleksander (Phillip Spaulding), Vincent Irizarry (Nick Spaulding), Crystal Hunt (Lizzie Spaulding) e altri. Continua a leggere Le reazioni alla scomparsa di Marj Dusay

Addio Marj Dusay

marjdusayEra il 23 Settembre del 1993 quando nella puntata di Sentieri compare per la prima volta la nuova Alexandra, interpretata da Marj Dusay. Il personaggio originato da Beverly McKinsey aveva un nuovo volto, e la Dusay aveva l’arduo compito di farsi accettare nel ruolo della sorella di Alan Spaulding.
Per un personaggio così carismatico interpretato da un’iconica attrice come la McKinsey, c’era bisogno di un’altra diva, e Marj Dusay era la persona giusta. Vantava apparizioni in serie Tv come Star Trek, Bonanza, Gli eroi di Hogan, La strana coppia, Mannix, La donna bionica, Dallas, L’albero delle mele, La signora in giallo. Era anche una star delle Soap Capitol, Santa Barbara, Il tempo della nostra vita.
La Dusay rimane nel cast quasi ininterrottamente, sia come Contract Player che come personaggio ricorrente, ed è presente anche nell’ultimo episodio del 18 Settembre del 2009.
È la sua figliastra Elizabeth Perine a comunicare che, all’età di 83 anni, il 28 Gennaio del 2020 la madre è morta serenamente mentre dormiva.
Molto presto i colleghi e amici con cui ha condiviso tante storie a Springfield e non solo, hanno espresso attraverso i social il loro dolore per la perdita di una persona straordinaria.
Sentieri OnLine porge le sue più sentite condoglianze alla famiglia, parenti, amici e colleghi. R.I.P.