Guiding Light The Series

Prima che possiate dirci di avervi illusi, lo chiariamo subito: No, non sta per iniziare un reboot di Sentieri. Quello che vi proponiamo, però, in un certo senso gli si avvicina, ma come al mio solito, preferisco partire dall’inizio, sperando di non annoiarvi.

Io e Salvo Vassallo ci siamo conosciuti una ventina d’anni fa grazie alla storica Mailing List di Sentieri, scoprendo di abitare nella stessa città. Durante i nostri deliri notturni parlando di Sentieri, oltre a commentare ciò che ci stava piacendo delle puntate trasmesse in TV, ci è capitato spesso di criticare alcune storie, sia del passato che quelle più recenti. A volte ci divertivamo ad inventare delle soluzioni alternative a quelli che per noi erano degli “errori”.

Poi Sentieri è finito sia in America che in Italia… tuttavia con Salvo è capitato nel corso di questi 10 anni (calcolando la cancellazione in Italia) di immaginare una continuazione di Guiding Light scritta da noi…

Erano tante le idee che ci venivano e che coinvolgevano i personaggi da noi amati… il 99% delle volte ci trovavamo d’accordo sugli sviluppi che secondo noi avevano preso le trame e le vite degli abitanti di Springfield…

Raramente abbiamo pensato di rendere pubbliche le nostre idee, ritenendo la cosa di poco interesse, ma pochi mesi fa, riparlandone, abbiamo capito che era giunto il momento di ridare vita a Springfield, ed è nato così il progetto “Guiding Light The Series”.

I tempi cambiano e anche le esigenze del pubblico. Il mezzo da noi usato non è quello televisivo ma il nostro smartphone o il tablet, ed è stato necessario adattare la nostra Soap preferita ad un modello più moderno, al passo con i tempi, di facile fruizione, che si avvicini di più ai tempi di narrazione delle serie di Netflix o Amazon Prime, ma soprattutto che possa essere realizzabile.

Guiding Light The Series è strutturata come una stagione di una serie Tv, composta da 13 episodi. Ogni episodio è sufficientemente lungo e vi terrà impegnati per circa mezz’ora alla volta, senza farvi annoiare, grazie ad uno stile di narrazione veloce e molto televisivo. Non sono previsti dialoghi, se non occasionalmente, ma credetemi se vi dico che sentirete i personaggi parlare nella vostra testa.

È prevista la pubblicazione di un episodio ogni due settimane. La storia è già tutta scritta, tutto ciò che leggerete ha un senso e niente è lasciato al caso. Anche il più (apparentemente) insignificante particolare, ha uno scopo preciso (a partire dagli elementi nel poster). Proprio per questo, come nelle serie tv, prima di ogni episodio è previsto un “Nelle puntate precedenti”, con alcuni brevi elementi chiave che si ricollegano all’episodio corrente… in modo da riprendere più facilmente il filo della trama.

La stagione, come nelle migliori Soap e Serie TV, ha delle trame principali e delle sottotrame che si intrecciano. Io e Salvo abbiamo ideato insieme tutte le storie, le situazioni e il background dei personaggi, ma il grosso del lavoro lo sta facendo Salvo. Quello che leggerete (sperando che lo facciate) è tutta farina del suo sacco e credetemi, quando ho letto il primissimo episodio, ho avuto i brividi dall’emozione!!

Per semplificare i nostri compiti, possiamo dire che insieme svolgiamo il ruolo di “Produttori esecutivi”, di “Head Writers” e “Direttori del casting”. Salvo inoltre ha il ruolo di “Breakdown Writer” (colui che scrive nel dettaglio gli episodi), mentre io faccio da Regia e Editing finale.

Non siamo sceneggiatori professionisti e abbiamo fatto del nostro meglio cercando di dare coerenza alla storia, ai personaggi e rispettando il passato di Sentieri senza tradirlo. Per alcune trame abbiamo rivisto dei vecchi episodi, abbiamo fatto ricerche sui libri di Guiding Light, ci siamo consultati con professionisti (in ambito medico e legale) e abbiamo cercato di rimediare ad alcuni errori del passato, che hanno stravolto o rovinato alcune storie e momenti epici di Sentieri.

Il cast è formato principalmente da personaggi molto famosi. Alcuni l’ultima volta erano dei bambini, ma adesso avranno un ruolo importante nelle storie della comunità. Siamo stati anche costretti ad inventare alcuni personaggi (pochi), che sono funzionali alla storia… e non vi nascondo che uno in particolare ci piace veramente tanto.

Speriamo che possiate avere lo stesso entusiasmo che abbiamo avuto noi nel realizzare questo progetto.

Come già detto, tutta la storia già è scritta, ma fateci tante domande, diteci cosa vi piacerà o non piacerà, commentate, parlate dei personaggi… questo ci aiuterà a capire se siamo sulla strada giusta e come comportarci nel caso di stagioni future.

Noi siamo felicissimi e speriamo che lo siate anche voi.

Magari ci leggerà qualcuno di importante e ne faranno davvero una serie tv… chissà!

Vi aspettiamo Giovedì 30 Giugno, esattamente 70 anni dopo il primo episodio televisivo, alle ore 20:00, con la prima puntata di Guiding Light The Series!!

Pubblicità

1 commento su “Guiding Light The Series”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...