Intervista a Kimberley Simms (Mindy Lewis) – 2011

Riproponiamo questa intervista che abbiamo fatto nel 2011 alla fantastica attrice che ha interpretato il ruolo di Mindy Lewis dopo Krista Tesreau. Di recente abbiamo avuto modo di parlare di nuovo con Kimberley Simms che ha ribadito il suo amore per l’Italia e per i suoi fans italiani, con una nota che abbiamo aggiunto al termine dell’intervista. Ringraziamo ancora Kimberley per questa bellissima intervista ricca di curiosità.
Click Here for English Version

Sentieri OnLine – Tu sei stata uno dei MIGLIORI recast nella storia di Sentieri. Krista Tesreau era molto amata dai fans ma tu sei stata in grado di diventare la nuova Mindy Lewis e a farti amare dal pubblico! È stato difficile, o avevi paura di dover interpretare un personaggio così amato?

ks06Kimberley Simms – Wow. Grazie mille. Questo è un grandissimo complimento! Penso che quello che ha giocato a mio favore sia stato il fatto di non conoscere bene il personaggio o Sentieri prima di ottenere il ruolo. Avevo solo sentito parlare della popolarità di Krista ma non avevo nulla su cui basarmi, oltre che tuffarmi e cercare di fare il meglio che potessi interpretando quel ruolo. Penso che lei sia stata adorabile e che abbia fatto un bellissimo lavoro con il personaggio, da quanto ho potuto vedere. Lei era molto più ironica di quanto non lo fossi io e ha fatto fare tante cose divertenti al personaggio. Io sono più un’attrice drammatica e ho provato a portare il personaggio maggiormente verso quella direzione nel periodo in cui io l’ho interpretata. Alla fine penso che abbiamo interpretato due personaggi distinti e io sono stata fortunata di essere stata accolta così bene dal pubblico!

SOL – Ricordi il tuo provino per Sentieri?

KS – Si, ho fatto il provino con Terrell Anthony (Rusty), tra gli attori con cui ho lavorato è stato uno tra i più gentili e di maggiore supporto. All’inizio ero veramente molto nervosa e lui mi è stato accanto e mi ha tenuta per mano attraverso tutto quel periodo iniziale.

SOL – Tu hai interpretato una fantastica storia d’amore/triangolo con due magnifici attori come Michael Zaslow (Roger) e Beverly McKinsey (Alexandra). Cosa ricordi di loro due?

ks01KS – Riflettendo su questa domanda, ho realizzato che entrambi sono scomparsi e che non sono più con noi e questo mi rattrista. Dopo tutti questi anni, mi rendo conto di essere stata una ragazza veramente fortunata a lavorare con due superstar del daytime. La storia di Roger/Mindy ha rappresentato un punto di svolta per il mio personaggio ma anche per me stessa come attrice. Credo realmente che mi abbia permesso di dare a Mindy più consistenza, maturità e sex appeal. Creod anche che lavorare con dei grandi attori ti renda migliore e io sono stata davvero fortunata in quel senso. Avevano entrambi un forte ego (giustamente, considerando tutti gli anni di esperienza nel settore) ed essendo inesperta, sapevo dove stare e ci sono rimasta. Mi rimettevo alla loro volontà tutte le volte che volevano cambiare qualche battuta o qualcos’altro nella scena. Quel periodo nello show è stato molto divertente.

SOL – Ti piaceva lavorare con Mark Derwin (AC Mallet)?

KS – Si, Mark è diventato un mio caro amico. Ci vedevamo anche fuori dal set di continuo.

SOL – Mindy ha avuto una storia molto breve con AC Mallet, e insieme stavamo molto bene. Ci sai dire se tutto ciò era stato scritto fin da subito o la storia è stata cambiata?

KS – È stata una storia divertente e non so perchè sia finita. Penso che forse la produzione stava già negoziando di nascosto con Vincent Irizarry (Nick/Lujack) e che stessero cercando di formare la coppia Nick e Harley. Ma poi hanno deciso che Mindy e Nick sarebbero stati perfetti insieme così come Harley e Mallet e quindi hanno portato la storia verso quella direzione. Una cosa curiosa è che tutti noi ci siamo innamorati anche nella vita reale, quindi gli sceneggiatori devono avere avuto un ottimo istinto sulla nostra alchimia.

SOL – Avevi altri amici nel set? Li senti ancora?

ks02KS – Ho iniziato nello stesso periodo di Sherry Stringfield (Blake) e avevamo lo stesso camerino. Siamo andate d’accordo fin da subito e ci vedevamo spesso anche lontane dal set. Ero anche un’ottima amica di Mark Derwin (Mallet) e Beth Ehlers (Harley). Ho abitato con loro a Los Angeles quando ho perso la mia casa nel terremoto a Northridge in California. Sono stata fidanzata con Vincent Irizarry (Lujack/Nick) per un breve periodo e ancora oggi capita di sentirci come amici. Sono ancora in contatto con Tina Sloan (Lillian Raines) e Beth Ehlers e qualcun altro grazie a Facebook. Ero entusiasta di poter partecipare alla presentazione del libro di Tina Sloan (Changing SHoes) durante la quale ha firmato i libri, e ho potuto passare del tempo con lei.

SOL – Quando hai lasciato Sentieri, la storia portante di Mindy non era ancora terminata (Mindy stava per sposare Nick). Come mai hai deciso di lasciare Sentieri? Se potessi tornare indietro, faresti la stessa cosa?

KS – Non credo nei rimpianti. Si è trattato di uno strano ciclo di eventi. Avevo appena firmato con un’agenzia piuttosto importante e mi avevano fortemente consigliato di non firmare un nuovo contratto per più di un anno. In quel periodo c’erano alcune serie in prima serata che erano fortemente interessate a me. Ho provato a negoziare per un contratto più breve con Guiding Light ma loro avevano una regola secondo cui gli attori dovevano rimanere due anni. Vivi e impara. Credo che sia successo ciò che il destino voleva che capitasse.

SOL – Hai mai guardato Sentieri dopo aver lasciato il programma?

KS – L’ho guardato un po’ sì e un po’ no nel corso degli anni, dopo essermene andata, e ho provato a guardare gli episodi finali ma il programma era così diverso che ho fatto fatica a riconoscerlo e non conoscevo tantissimi personaggi.

SOL – Eri dispiaciuta per la cancellazione e Hai guardato l’ultimo episodio? In questo caso, ti è piaciuto il modo in cui è finita la storia di Mindy?

KS – Si, credo che tutti fossero tristi per la cancellazione di Sentieri. È stata una legendaria icona televisiva. È stato un vero e proprio shock. Penso che abbiano fatto bene a chiamare Krista per interpretare le puntate finali. È stata l’attrice che l’ha interpretata durante la storia dei 4 moschettieri, e visti gli altri attori presenti nel programma e la loro storia, ha avuto senso. Ritengo che far tornare insieme Billy e Vanessa sia stato meraviglioso. Io probabilmente avrei voluto vedere di nuovo insieme Mindy e Nick se fossi stata nel cast per le ultime puntate, ma solo perchè era stato il grande amore di Mindy mentre la interpretavo io.

SOL – Tra le varie storie, qual è stata la tua preferita?

ks03KS – Probabilmente l’inizio della storia con Roger quando dovevano mantenere tutto segreto. Quella storia inizialmente aveva degli elementi sullo stile di “Lolita”. È stato divertente ma anche audace. Come ho detto prima, mi ha dato la possibilità di portare il personaggio su un livello completamente diverso. Mi ha anche permesso di legarmi alla storia di Alexandra e Nick in maniera drammatica. Le scene drammatiche non sono mai state difficili per me perchè sono una persona molto emotiva. Le scene più impegnative per me sono state quelle d’amore. Io ero molto timida e nervosa quando dovevo mostrarmi in quel modo. Ho sempre richiesto un set a porte chiuse ma non l’ho mai avuto e probabilmente la parte più difficile è stata la prima volta in cui Mindy e Nick stavano insieme perchè ero messa sotto pressione per rendere tutto incredibilmente spinto ed eccitante.

SOL – Se tu fossi stata una delle sceneggiatrici, quale storia di Mindy avresti scritto o modificato?

KS – Credo che gli sceneggiatori abbiano fatto un ottimo lavoro con Mindy. Non posso proprio lamentarmi. Nancy Curlee Demorest mi ha veramente aiutato a sviluppare il personaggio e a darle molta più sostanza e sfumature. Era un personaggio altamente emotivo e con diverse sfaccettature, anche se all’inizio non era in quel modo.

SOL – Cosa hai fatto dopo Sentieri? Pensi di tornare in Tv o di fare qualche webseries?

KS – Ho lavorato un po’ in televisione e in film indipendenti. Il mio più grande ruolo (anche se può sembrare banale) è stato diventare madre di Tuesday, la mia figlia più grande che ora ha 5 anni e mezzo e che è la gioia della mia vita (Nota: l’intervista è del 2011 e ormai ha quasi 15 anni). Ma immagino che se qualcuno mi offrisse un ruolo in qualche webseries o in Tv, accetterei molto volentieri, ma non è qualcosa che comunque vado cercando.

SOL – Sei stata diverse volte in Italia. Ti piace il nostro paese?

ks04KS – L’Italia è uno dei più bei posti del mondo. Tornerei all’istante se fosse possibile. Avete il cibo migliore e siete le persone più affettuose che mi hanno sempre accolta con molto entusiasmo. Tutte le volte che sono venuta, sia per lavoro che per piacere, ho avuto delle esperienze magnifiche nel vostro meraviglioso paese. Ho adorato lavorare con Patrizia Rossetti. Abbiamo fatto insieme anche “Buona Giornata” diverse volte. È una vera professionista. Mi piacerebbe ritornare e andarla a trovare o partecipare ad un Talk Show o a qualche programma come quello che ho fatto insieme a Robert Newman (Josh). Ho anche avuto la grande fortuna di incontrare la doppiatrice di Mindy (Daniela Fava). Mi ha invitata a cena a casa sua. Ha un enorme talento e ha fatto un lavoro eccezionale con Mindy – penso che l’abbia resa migliore di quanto non abbia fatto io!

SOL – Pensi di ritornare?

KS – Si, Si, Si. Vi prego, non esitate a chiamarmi se ci fosse qualche opportunità. Mi piacerebbe tornare di nuovo per lavorare. Vorrei anche mostrare il vostro meraviglioso paese a mia figlia. Dopo aver detto questo, credo che i miei viaggi in Italia per promuovere Sentieri siano state una delle cose migliori che ho avuto grazie a Guiding Light. Ho così tanti ricordi dell’italia, i posti, la gente.

Come abbiamo detto all’inizio, di recente abbiamo avuto nuovamente occasione di sentire Kimberley che ha ribadito quanto segue:

KS – “Adoro l’Italia tantissimo. È il mio paese preferito e spero di ritornare un giorno. Mi è piaciuto tantissimo lavorare con Patrizia Rossetti in Buon Pomeriggio e Buona Giornata. È stato bello incontrare l’attrice che mi ha dato la voce. È stata bravissima. Grazie mille per il vostro supporto e per avermi guardata in Sentieri!”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...