Archivi tag: jerry ver dorn

*SPRINGFIELD STORY*: ”Dinah e Dorie” (1986-87)

Dopo essere stata data in adozione dalla madre Vanessa Chamberlain, Dinah venne adottata dalla famiglia Carter. Sfortunatamente i coniugi Carter morirono in un incidente stradale e così il fratello della signora Carter, Gordon Matthews, portò la bambina presso la casa famiglia ”Little Angels”. Dinah venne affidata dalla famiglia Morgan che in seguito accolse un’altra orfanella di nome Adele. Malgrado le due fossero molto unite, Dinah scappò da quella casa perché, essendo un’adolescente ribelle, litigava spesso con i Morgan. Dinah finì a vivere con una famiglia circense: Joe, Shelley e la loro figlia Ramona. Insieme ai Kowalski, Dinah viaggiò molto con il loro circo. Dopo un po’ di tempo Dinah si stancò di quella vita e se ne andò per cercare la sua sorellina Adele.

Continua a leggere *SPRINGFIELD STORY*: ”Dinah e Dorie” (1986-87)

*SPRINGFIELD STORY*: “Jessie Matthews e Simon Hall” (1985-86)

Jessie Matthews, nipote di Lillian Raines, arrivò a Springfield con sua madre Calla nel 1985. Jessie, studentessa liceale, crebbe con sua madre quando i genitori divorziarono dopo pochi anni di matrimonio. Essendo una bellissima ragazza, Jessie sperava di diventare famosa vincendo il concorso di bellezza della “Ragazza Sampson”. Ma arrivò seconda poiché il titolo andò a Mindy Lewis.L’ingresso di Simon Hall tra gli Spaulding avvenne attraverso India von Halkein, la figliastra di Alexandra. India, dopo la separazione da Phillip, decise di aver bisogno di una pausa da Springfield e nel Natale del 1985 si regalò una vacanza. Nel giorno di capodanno del 1986, mentre era in Arizona, conobbe sul treno Simon Hall. Durante una sosta a Greeley, in Colorado, i due fecero l’amore.

Continua a leggere *SPRINGFIELD STORY*: “Jessie Matthews e Simon Hall” (1985-86)

Intervista a Robert Newman (2020)

josh_-robert-newman-01

Il primo Aprile Robert Newman è stato intervistato via web da Lauren Van Hemert, che ha lavorato dietro le quinte per la soap gemella di Sentieri, Così gira il mondo. Noi abbiamo assistito all’intervista riportando le cose che più possono interessare ai fan di Sentieri. Durante la videochat si è parlato tantissimo di Guiding Light e sono emerse molte curiosità sulla nostra Soap. La prima domanda è quella che ci facciamo tutti: tornerà mai Sentieri in tv? Continua a leggere Intervista a Robert Newman (2020)

Addio Mary Higgins Clark

cradleLo scorso 31 gennaio 2020 si è spenta, all’età di 92 anni, la scrittrice di libri gialli Mary Higgins Clark. I suoi 56 bestsellers sono celebri in tutto il mondo e sono stati realizzati numerosissimi adattamenti per il cinema e per la televisione. Il 17 Marzo 2020 uscirà anche in Italia il suo ultimissimo libro.

La notizia potrebbe sembrare scollegata da Sentieri, eppure non molti sanno che un famosissimo libro di questa celebre scrittrice, nei primi anni ’80, è stato adattato per realizzare una puntata speciale di Sentieri, andata in onda in prima serata in America, della quale non ci sono notizie di un suo adattamento in Italiano. Continua a leggere Addio Mary Higgins Clark

#GL80Years -Nuove Generazioni

lowress00006Gli anni successini non sono meno entusiasmanti di quelli  ripercorsi negli articoli precedenti. I personaggi chiave rimangono, ma il cast si arricchisce di nuovi volti destinati a diventare dei personaggi di punta negli anni a venire.

Vengono introdotti i Cooper, con la frizzante Harley (Beth Ehlers). Il giovane Alan Michael (figlio di Alan e Hope) torna a Springfield già adulto e scopriamo che Vanessa aveva nascosto a Ross di avere avuto da lui una figlia, Dinah Marler. Ai tre giovani si aggiunge Cameron Stewart, interpretato da Ian Ziering di Beverly Hills 90210. Continua a leggere #GL80Years -Nuove Generazioni

Sentieri OnLine 2013 – Il punto della situazione

16Benvenuto 2013 e bentornati su Sentieri OnLine. Chiediamo scusa per questa prolungata assenza ma ci siamo presi una pausa di riflessione. Iniziamo questo anno nuovo facendo un po’ il punto della situazione sul mondo di Sentieri e sulle tante novità accadute negli ultimi mesi. In realtà niente di eccitante (anzi, c’è una brutta notizia), anche se in lontananza si intravede un lieve bagliore…. che sia un miraggio? Probabilmente sì…. ma andiamo con ordine!
Continua a leggere Sentieri OnLine 2013 – Il punto della situazione

Kim Zimmer: Ritorno al Daytime

È ormai quasi passato un anno dalla fine di Sentieri in America e in questi lunghi mesi si è sentito spesso parlare di un possibile ritorno di Kim Zimmer (Reva Shayne) in una delle soap opera superstiti, come da lei stesso anticipato.

In realtà le due soap che hanno corteggiato insistentemente la Zimmer, sono le serie della CBS, Beautiful e Febbre d’Amore, ma non sarà nessuno di questi due programmi del daytime ad ospitare la storica attrice di Guiding Light, bensì One Life to Live (Una vita da vivere). Continua a leggere Kim Zimmer: Ritorno al Daytime

Sentieri tra le Pre-nominations all’Emmy 2010

Il 26 febbraio sono uscite le pre-nominations alla 37esima edizione del Daytime Emmy Awards. Anche se Sentieri in America si è concluso lo scorso 18 settembre, tra i candidati compare qualche attore e attrice di Guiding Light, e ne lcaso in cui qualcuno di questi venisse confermato tra le nominations ufficiali, Sentieri potrebbe vincere ancora qualche Emmy dopo quello vinto da Jeff Branson (Shayne Lewis) lo scorso agosto. Continua a leggere Sentieri tra le Pre-nominations all’Emmy 2010

Crociera con gli attori di Sentieri

Sentieri, finita in America, ma in onda in Italia per ancora molti anni, e trasmessa in Inghilterra su CBS Drama, su Romantica Zone una tv in pagamento che copre mezza Europa con otto milioni di abbonati sino in Israele, in Islanda, Ungheria e Serbia, sembra avere ancora lunga vita.

Per questo motivo, Teresita, società di eventi e comunicazione, è felice di annunciare che si occuperà in prima linea per l’Europa di una Crociera Speciale con ben 12 degli attori più amati di sempre di Sentieri. Continua a leggere Crociera con gli attori di Sentieri

Guiding Light vive ancora

C’è poco da fare: quando un programma e i suoi protagonisti ti entrano nel cuore, non basta una “semplice” cancellazione per farla dimenticare ai fans. Probabilmente neanche la CBS poteva immaginarsi che ancora nel 2010 si sarebbe sentito parlare di Guiding Light non come “la soap cancellata” ma come marchio ancora in vita…

L’evento So Long Springfield di Pittsburgh (non a caso una delle città con gli ascolti maggiori) era nato come il saluto finale alla madre di tutte le soap opera, che visto il successo aveva concesso una replica ad Atlanta. Ma ecco che per il mese di dicembre viene organizzato un terzo So Long Springfield a Las Vegas. Continua a leggere Guiding Light vive ancora