Archivi tag: charles j. hammer

*SPRINGFIELD STORY*: “L’omicidio di Charlotte Wheaton e la nascita di Michelle Bauer”(1985)

Ed e Maureen si sposarono nel febbraio del 1983 e la donna non vedeva l’ora di poter diventare madre. Sebbene Ed non fosse molto entusiasta all’idea poiché si sentiva troppo vecchio per diventare di nuovo padre, il suo figlioccio Kelly Nelson gli fece cambiare idea. Purtroppo poco dopo Maureen ebbe un aborto spontaneo.Nel 1984 il matrimonio di Maureen e Ed iniziò ad avere dei problemi quando strinsero amicizia con Fletcher Reade e Claire Ramsey, che stavano insieme in quel periodo. Quando Fletcher andò a Beirut nel febbraio 1985, lo seguirono anche Claire, Ed e Maureen. Ma durante i bombardamenti Maureen e Fletcher furono erroneamente creduti morti dopo l’esplosione di una bomba. Ed si sentì crollare il mondo addosso e lui e Claire cercarono conforto l’una tra le braccia dell’altro facendo l’amore.

Continua a leggere *SPRINGFIELD STORY*: “L’omicidio di Charlotte Wheaton e la nascita di Michelle Bauer”(1985)

*SPRINGFIELD STORY*: “Meredith Reade e Rick Bauer”(1987-89)

rickmeredithMeredith era la sorella del giornalista Fletcher Reade. In realtà i due non erano fratelli di sangue poiché Fletcher venne adottato dai coniugi Reade quando era un ragazzino e così Meredith aveva da sempre provato un sentimento più forte per lui, ma non venne mai ricambiata.La donna arrivò all’ospedale de I Cedri nel 1987 e instaurò quasi fin da subito una relazione con il dottor Rick Bauer, un po ‘più giovane di lei. La loro relazione venne messa a dura prova quando il cugino di Rick, Johnny, avendo scoperto di avere un nodulo al collo, si ammalò di cancro. Continua a leggere *SPRINGFIELD STORY*: “Meredith Reade e Rick Bauer”(1987-89)

Rick Bauer e l’agnello ricucito

rickagnelloIl titolo di questo articolo può sembrare buffo, ma in realtà si riferisce ad una vecchia scena di Sentieri che ha dovuto interpretare Michael O’Leary.  L’attore ha ricordato questo aneddoto durante la sessione di domande che si è tenuta al Paley Center.

La scena risale ai anni ’90, quando Phillip e Beth decidono di lasciare Springfield con Lizzie appena nata. Secondo il copione originale, Rick avrebbe dovuto consegnare a Phillip un agnello farcito come regalo d’addio, agnello che aveva battezzato con il nome di Reginald. Rick però era troppo distrutto dalla decisione del suo migliore amico di lasciare la città e per la rabbia doveva lanciare il povero Reginald contro la parete, per poi inginocchiarsi, abbracciare l’agnello, piangere e infine ricucirlo. Continua a leggere Rick Bauer e l’agnello ricucito

Anche Fletcher ritorna

agl-03

jayhammerForse era una cosa prevista da tempo (e tenuta ben nascosta) o forse si è trattata di un’idea degli sceneggiatori dell’ultimo minuto in seguito alla visita di Jay Hammer al party finale di Guiding Light. In ogni caso, rimane il fatto che anche Fletcher Reade tornerà a Springfield dopo tanti anni e la notizia è stata confermata proprio dal blog ufficiale della Procter & Gamble/Telenext.

Fletcher era uno di quei personaggi nati per caso. Nel 1984 serviva un giornalista per poche puntate durante le scene ambientate a San Rios. Charles J Hammer, che in quegli anni faceva parte del team di sceneggiatori e che era  sposato con la Head Writer Pamela K. Long, decise di interpretare questo giornalista dal nome Fletcher Reade. Continua a leggere Anche Fletcher ritorna

Il party d’addio di Guiding Light

agl-07

faroluceLe ultime scene al chiuso di Sentieri sono state girate, i set della CBS non verranno mai più usati e stanno per essere smantellati. Nel frattempo, però, il cast e la troupe hanno trovato il tempo di fare un party d’addio per poter stare per l’ultima volta tutti insieme a ridere e scherzare (nonostante l’occasione un po’ triste).

Nel corso della festa è arrivato anche Charles J. Hammer, che ricorderete sicuramente nei panni del giornalista Fletcher Reade. Anche se non lo vedremo in azione, è bello pensare che si è riunito per l’ultima volta con tutti i suoi colleghi di Sentieri, programma che ha rappresentato una parte importante della sua vita. Ricordiamo, infatti, che l’attore faceva parte del team di sceneggiatori prima di diventare Fletcher (era sposato con la sceneggiatrice di Sentieri di quegli anni, Pam Long), ruolo che ha interpretato dal 1984 al 1998. Continua a leggere Il party d’addio di Guiding Light