Cicogna in arrivo per Michelle Ray Smith

Qualche settimana fa era uscito un blind item secondo cui un’attrice o attore di “Sentieri”, il cui personaggio non aveva fatto grande presa sul pubblico, nonostante l’inserimento in parecchie storie, aveva deciso di lasciare la soap allo scadere del contratto in primavera per tornare a dedicarsi a tempo pieno alla sua precedente carriera. Continua a leggere Cicogna in arrivo per Michelle Ray Smith

Equivoci d’Amore

equivoci.jpgE’ già stato trasmesso nei mesi scorsi, e sarà ancora in replica su SKY: parliamo di “Equivoci D’amore“, una commedia Natalizia adattata/doppiata egregiamente dallo stesso team che lavora per Sentieri.
I due protagonisti, Gina e Seth, sono amici di penna da quando erano adolescenti. Dopo 13 anni hanno la possibilità di incontrarsi per la prima volta in quanto sia Gina che Seth si devono recare per lavoro nella stessa città. Continua a leggere Equivoci d’Amore

Signora Rosa, addio!

rosab.jpgQuando “Sentieri” fece la sua prima apparizione in Italia pare che Rosa Berlusconi ne divenne subito appassionata spettatrice, al punto che – si racconta – chiese al figlio di continuare a comprare e trasmettere la soap. Proprio a lei ci rivolgemmo l’estate scorsa,
esasperati dal trattamento riservato al programma, scrivendole una lettera aperta inviata a vari giornali, a cui il “Corriere della Sera” dedicò un intero articolo (clicca qui per vedere l’articolo). Non sapevamo se la seguisse ancora, ma facemmo leva sul suo essere stata la prima ad aver creduto in “Sentieri” e nelle sue potenzialità.
Per questo motivo, indipendentemente da motivazioni politiche, dedichiamo questo piccolo spazio al ricordo di una donna senza la quale, forse, oggi nessuno di noi sarebbe qui a leggere, commentare e discutere la soap più longeva del mondo.
Lo staff di SOL, a nome di tutti i fans di “Sentieri“, rivolge le più sincere condoglianze alla famiglia della signora Rosa.

AiLovIu’ arriva in TV

ailoviu2.jpgNe avevamo parlato qualche anno fa su Sentieri OnLine e torniamo a parlarne oggi.
“Ailoviu…sei perfetto, adesso cambia”,
l’adattamento italiano del musical “I love you, you’re perfect, now change” (In scena a Broadway per ben 6 anni consecutivi), arriva in televisione!! Continua a leggere AiLovIu’ arriva in TV

Beth Ehlers: famiglia, lavoro e… pettegolezzi

Qualche settimana fa Beth Ehlers è stata intervistata dalla rivista Soap Opera Digest. L’attrice ha parlato del suo lavoro, ma soprattutto della sua vita privata definendosi, alla soglia dei 40 anni, una madre single con due bambini che adora – Hank di 8 anni e Will di 6 – e con una vita tranquilla e normale. Nonostante il suo secondo matrimonio sia finito nel 2005, lei e l’ex marito sono rimasti in ottimi rapporti e infatti i figli non hanno minimamente risentito della separazione. Continua a leggere Beth Ehlers: famiglia, lavoro e… pettegolezzi

Jonathan torna a casa

Il 22 gennaio scorso Jonathan Randall è tornato a Springfield. Tom Pelphrey, l’attore che lo interpreta, ha infatti accettato di riprendere il ruolo che aveva lasciato nel 2006. Né l’attore, né la produzione hanno rivelato la durata della permanenza di Tom nella soap, ma secondo le riviste di settore dovrebbe restare almeno qualche settimana. Non è il primo ritorno a “Sentieri” per Pelphrey, ma stavolta avrà un forte impatto soprattutto su un personaggio che aveva molto sofferto a causa sua.

Un anno per “Olivia”

Lo scorso autunno Crystal Chappell ha rinnovato il contratto in scadenza, firmando per un anno. Erano in pochi a credere che l’attrice prendesse una tale decisione, viste le vicende successive all’ultimo rinnovo contrattuale. Secondo voci di corridoio la decisione di Crystal sarebbe stata influenzata dalle storie previste per Olivia e anche dal ritorno di Daniel Cosgrove (Bill Lewis) che lei aveva più volte auspicato.

La grinta di “Beth”

Beth Chamberlin si è dichiarata molto soddisfatta dell’evoluzione vissuta dal suo personaggio che, dopo anni di vittimismo, dal 2005 ha iniziato a mostrare maggior forza di volontà e “cattiveria”. Trova, infatti, che interpretare un personaggio buono è gratificante, ma limita le possibilità di storie, mentre, dopo la svolta, ha potuto lavorare di più con Michael O’Leary (Rick), Ron Raines (Alan) e Yvonna Wright (Mel). Continua a leggere La grinta di “Beth”

La prima risorsa Italiana su Sentieri nel web dal 1996

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: