I Racconti di Sentieri – Capitolo 1

RdS_Cover001Ed Bauer, sua moglie Holly e le rispettive famiglie stanno passando un brutto momento in quanto la piccola Christina, nata da poco, è ammalata e le sue condizioni di salute stanno peggiorando considerevolmente. Holly, in compagnia di sua madre Barbara, si sente in colpa e pensa che avrebbe potuto fare di più per sua figlia. Quando il Dr. Ramiers la chiama al telefono, Holly teme che ci siano brutte notizie. Il dottore le spiega che la bambina ha bisogno di effettuare urgentemente una trasfusione di sangue. Ed si informa con il medico sulle condizioni di sua figlia e scopre che potrebbe soffrire di anemia. Subito dopo, cerca di fare coraggio a Holly spiegandole che la trasfusione di sangue è una procedura molto semplice da eseguire. Rimasta sola con il Dott. Ramiers, la donna, che non può donare il sangue a causa dei suoi precedenti problemi di epatite, decide di raccontare al medico la verità sul vero padre di sua figlia, perché in ospedale si sono accorti che il sangue di Ed non è dello stesso gruppo sanguigno di Christina. La donna prega il dottore di non rivelare a nessuno che la sua bambina non è nata prematura come tutti credono e che il vero padre è Roger Thorpe. Ed adora Christina e se sapesse la verità ne soffrirebbe tantissimo. Tuttavia, il giorno successivo, Holly decide che è arrivato il momento di confessare tutta la verità a Ed, anche se non riesce a trovare il coraggio e il momento giusto per farlo.

Roger e Peggy Fletcher stanno progettando il loro matrimonio, ma lui è preoccupato che Holly possa rivelare alla sua fidanzata che alcuni mesi prima hanno avuto una relazione e anche una figlia. Per fortuna può stare tranquillo per quello che riguarda la sua vita professionale. Grazie a una promozione, Roger è diventato il nuovo direttore del Metro Cafe e progetta di apportare delle modifiche al ristorante. Rimasto solo nel locale, riceve una visita da Holly che lo aggiorna sulle condizioni di Christina e sul problema dell’incompatibilità del sangue di Ed. Questa notizia lo rende nervoso e intrattabile e tutto ciò rischia di compromettere il rapporto con Peggy, che si rende conto che c’è qualcosa che non va in Roger, il quale la tratta male. Messo alle strette, l’uomo le confessa che ci sono delle cose che lo turbano ma che non le può rivelare al momento. Per queste ragioni è costretto a posticipare i preparativi per le loro nozze, che passano in secondo piano.

La Dr.ssa Sara McIntyre Werner e suo marito, il Dr. Joe Werner, non possono avere bambini e hanno deciso di adottare T.J., il ragazzino che hanno curato in ospedale, e non vedono l’ora che diventi legalmente loro figlio. Tuttavia, una paziente di Joe, la Signora Jeffers, ha raccontato al dottore qualcosa riguardante il suo passato che induce il medico a sospettare che il bambino che stanno per adottare possa essere il figlio della donna.

Mike Bauer e Leslie hanno un problema con Hope, la figlia di Mike. Tutto inizia quando la ragazza, al college a Bay City, invia una lettera al padre confidandogli di essersi presa una cotta per Alex McDaniels, uno dei suoi professori. Tra i due, infatti, era iniziata una relazione nonostante l’uomo fosse sposato. Alex McDaniels aveva promesso a Hope di lasciare la moglie per stare con lei, ma Mike non poteva digerire questa storia. Approfittando di una visita della figlia, l’uomo aveva affrontato l’argomento cercando di fare ragionare Hope mettendole in evidenza non solo il fatto che il professore fosse più grande di lei, ma anche il fatto che fosse sposato. Tuttavia i discorsi di Mike non erano stati sufficienti per fare ragionare la ragazza. Per questo motivo, approfittando di un viaggio di lavoro in California, Mike decide di fare visita a Alex, intimandolo di stare alla larga da sua figlia. Mike lo minaccia di rivelare tutta la storia al consiglio scolastico se non rompe definitivamente la relazione. Arrivati a quel punto, Alex cede alle minacce di Mike, ritenendo che sia più saggio per tutti chiudere quella storia.

L’avvocato torna a Springfield credendo di avere risolto così il problema. Hope non sa ancora che suo padre si è intromesso nella sua vita, e lo viene a sapere quando, pochissimo tempo dopo, Alex decide di andare a Springfield per mettere fine alla relazione con la ragazza di presenza. Il professore incontra la sua studentessa e le dice che non dovranno più vedersi. Hope non capisce cosa stia succedendo e non prende bene la cosa, pretendendo di conoscere il motivo. Alex inizialmente rifiuta di darle spiegazioni, ma alla fine è costretto a cedere raccontando tutta la verità sulle minacce di Mike. Hope, furiosa, affronta suo padre, e dopo avere litigato con lui e Leslie, scappa di casa trasferendosi da sua nonna Bert.

 RdS_CoverNew001.2Christina Bauer non migliora e oltre a soffrire di anemia adesso ha anche la polmonite. Tutto ciò preoccupa Holly, soprattutto quando ascolta di nascosto una conversazione tra il Dr. Steve Jackson e il Dr. Ramiers il quale teme che la piccola possa non farcela. Improvvisamente Roger arriva all’ospedale dei Cedri, e rivela a Holly di avere donato il sangue anonimamente. La donna fraintende le azioni di Roger pensando che l’uomo tenga ancora a lei. Quando però il giorno seguente si incontrano per parlare, i due litigano ancora una volta a causa della loro precedente relazione. Holly lo accusa di averle sempre mentito e di non averla mai amata sul serio. Roger, che è felice di stare con Peggy, invita la sua ex amante a tornare da Ed, che ha bisogno di lei e che la ama veramente.

Leslie vuole parlare con Hope, la quale si è trasferita dalla nonna Bert dopo la discussione con suo padre, ma la ragazza inizialmente non vuole parlarle. La figlia di Milke è delusa, e non riesce a smettere di pensare a quello che suo padre ha fatto andando a parlare con Alex e intromettendosi nel loro rapporto. Quando finalmente si decide ad incontrare la matrigna, Hope le dice che non perdonerà mai suo padre per quello che ha fatto, in quanto lui non aveva nessun diritto di interferire e andare a parlare con il professore. Ma non vuole che sia Leslie a riferire tutto questo a Mike: sarà lei stessa a parlare con suo padre.

Sara scopre che suo marito Joe non ha firmato i documenti per l’adozione di TJ e la cosa la fa arrabbiare molto, non comprendendone la ragione. Sara e Joe litigano, ma lui spiega alla moglie che ha buoni motivi per credere che il ragazzo sia il figlio perduto della loro paziente, Ann Jeffers, e per questo motivo devono procedere con cautela.Holly raggiunge Ed, il quale sta leggendo la cartella clinica di Christina e gli chiede di spiegarle esattamente quali sono le condizioni della figlia. Ed però è preoccupato per Holly e desidera che vada a casa a riposare. La donna si rifiuta perché vuole rimanere accanto a sua figlia. Per questa ragione Ed le fa preparare una stanza in ospedale. L’uomo è molto preoccupato per la bambina, e contatta il Dr. Ramiers senza farlo sapere a Holly.

Sara scopre che suo marito Joe non ha firmato i documenti per l’adozione di TJ e la cosa la fa arrabbiare molto, non comprendendone la ragione. Sara e Joe litigano, ma lui spiega alla moglie che ha buoni motivi per credere che il ragazzo sia il figlio perduto della loro paziente, Ann Jeffers, e per questo motivo devono procedere con cautela.

Mike e Leslie, intanto, stanno cercando di spiegare a Hope per quale motivo si siano intromessi nella sua vita. Mike ribadisce che stare con una persona sposata è sbagliato, ma le rivela anche un’amara verità: quell’uomo la prendeva in giro perché non aveva nessuna intenzione di divorziare dalla moglie. L’avvocato, infatti, quando era andato in California a cercare Alex, lo aveva visto con sua moglie e i due davano l’impressione di essere molto felici. Hope rifiuta di credere a suo padre e prepara una valigia per tornare di nuovo da nonna Bert. Più tardi, quando viene a sapere che la sua famiglia deve andare in ospedale a causa di Christina, la ragazza decide di restare a casa per badare al cuginetto Freddie, ma mette in chiaro una cosa con suo padre: non dovranno più parlare della sua relazione con Alex.

RdS_CoverNew001.3Ai Cedri l’atmosfera è molto drammatica per le condizioni di Christina che peggiorano ulteriormente. La famiglia è tutta riunita. Oltre a Barbara e Bert c’è anche Andy, il fratello di Holly, l’unico che sa la verità riguardante il vero padre della bambina. Holly si sfoga con Andy, dicendogli di essere lei la responsabile di tutto. Si sente in colpa perché ha commesso un peccato andando a letto con Roger. Esausta, decide di dormire un po’, ma fa uno strano sogno su Christina che la fa svegliare terrorizzata.

Roger apprende dal Dr. Werner che Christina potrebbe morire e anche lui si fa prendere dai sensi di colpa e si sente frustrato e impotente. Holly esce dalla stanza che Ed le aveva fatto preparare in ospedale e trova tutta la famiglia nella sala d’attesa. A quel punto teme il peggio, ma sua madre e Bert cercano di farle coraggio. È in quel momento che decide che è giunto il momento di raccontare tutto a Ed, e lo raggiunge nel suo ufficio. Holly inizia il discorso prendendosi la colpa della malattia di Christina, e finalmente ammette di avere mentito a tutti per troppo tempo, e di essere stata sincera solo con Roger. Ed le chiede cosa c’entri Roger in tutto questo, e la moglie confessa tutta la verità, dicendogli che non è lui il padre di Christina. Il padre è Roger Thorpe.

Mentre tutta la famiglia è angosciata, in attesa di notizie sulla bambina, Il Dr. Ramiers chiama Ed nella stanza della figlia, dandogli buone notizie. Le condizioni sono decisamente migliorate, la temperatura è scesa, e nonostante le condizioni siano ancora gravi, il peggio è stato superato. La famiglia viene informata circa i miglioramenti della bambina, e tutti festeggiano felici… tutti tranne Ed che, se da un lato è sollevato per la buona notizia, dall’altro sta soffrendo per avere scoperto di essere stato preso in giro da sua moglie e di non essere il padre di Christina. Holly è al settimo cielo e abbraccia Ed dicendogli che ora potranno essere una famiglia felice. Ma il marito è molto freddo e rifiuta di tornare a casa con lei nonostante la donna lo implori di perdonarla. Ed ammette di volere ancora bene a Christina come se fosse la sua vera figlia ma questo non è sufficiente per fargli dimenticare di essere stato tradito.

Mentre tutta la famiglia è angosciata, in attesa di notizie sulla bambina, Il Dr. Ramiers chiama Ed nella stanza della figlia, dandogli buone notizie. Le condizioni sono decisamente migliorate, la temperatura è scesa, e nonostante le condizioni siano ancora gravi, il peggio è stato superato. La famiglia viene informata circa i miglioramenti della bambina, e tutti festeggiano felici… tutti tranne Ed che, se da un lato è sollevato per la buona notizia, dall’altro sta soffrendo per avere scoperto di essere stato preso in giro da sua moglie e di non essere il padre di Christina. Holly è al settimo cielo e abbraccia Ed dicendogli che ora potranno essere una famiglia felice. Ma il marito è molto freddo e rifiuta di tornare a casa con lei nonostante la donna lo implori di perdonarla. Ed ammette di volere ancora bene a Christina come se fosse la sua vera figlia ma questo non è sufficiente per fargli dimenticare di essere stato tradito.

Leslie racconta a Bert che Mike è andato a parlare con Alex nonostante Hope non volesse, e per questa ragione la figlia non lo vuole perdonare. Hope si scontra nuovamente con suo padre il quale ribadisce di avere agito nel suo migliore interesse, di averlo fatto solo per lei, per garantirle una vita migliore. La ragazza decide di non volere più tornare al College, ma anche di non volere vivere a casa con lui, rifiutando anche la sua offerta di aiutarla a trovare un lavoro. Hope, infatti, ha già trovato un posto al Metro Cafe grazie a Roger che ha deciso di assumerla come cameriera. Intanto Roger e Peggy stanno scegliendo una nuova data per il loro matrimonio.

Chad ritorna in ospedale per ulteriori controlli e confessa a Rita, una nuova infermiera da poco arrivata ai Cedri, che si sentirà meglio solo quando riusciranno a scoprire quale sia la causa dei suoi svenimenti. Ma proprio in quel momento si sente male perdendo ancora una volta i sensi, e poco prima di cadere a terra, grida il nome di Leslie. Rita corre a chiamare il Dr. Jackson ma quando Chad si riprende, non ricorda nulla di quello che è successo. Più tardi, il dottore spiega a Chad che sospettano che la causa possa essere un tumore al cervello, ma non potendo capire dove sia esattamente, non è al momento possibile operarlo e nel frattempo può tornare a casa.

[Continua]

**Il Cast**
Ed Bauer – Mart Hulswit (35 anni circa)
Holly Norris – Lynn Deerfield (25 anni circa)
Barbara Norris – Barbara Berjer (55 anni circa)
Roger Thorpe – Michael Zaslow (33 anni circa)
Peggy Scott – Fran Myers (Coetanea di Holly)
Sara McIntyre – Millette Alexander (42 anni circa)
Joe Werner – Anthony Call (Coetaneo di Sara)
Ann Jeffers – Maureen Mooney (Sulla trentina)
T.J. – T.J. Hargrave (Circa 13 anni)
Leslie Jackson – Lynn Adams (29 anni circa)
Mike Bauer – Don Stewart (40 anni circa)
Hope Bauer – Tisch Raye (17 anni circa)
Alex Mcdaniels – Keith Charles (41 anni circa)
Bert Bauer – Charita Bauer
Chad Richards – Everett McGill (30 anni circa)
Freddie Bauer – Gary Hannoch (5 anni circa)
Steve Jackson – Stefan Schnabel (65 anni circa)
Andy Norris – Barney McFadden (29 anni circa)
Rita Stapleton – Lenore Kasdorf (27 anni circa)

Nota 1 – Dovendo trattare storie già in corso, i fatti narrati in questo primo capitolo, coprono un periodo piuttosto vasto, che va circa da luglio a settembre del 1975. Christina/Blake nasce nella puntata del 9 luglio del 1975, ma non è specificato dopo quanto tempo viene ricoverata per la sua malattia. Hope ritorna nel mese di settembre (ma alcune fonti parlano del mese di giugno) e anche Ann Jeffers compare per la prima volta nello stesso mese. Andando avanti, la scansione temporale diventerà più lineare.

Nota 2 – Molti di questi personaggi li abbiamo visti anche nelle puntate trasmesse in Italia, ad eccezione di Peggy Scott, Joe Werner, Leslie Jackson, Chad Richards e Alex McDaniels. Non abbiamo conosciuto neanche l’attrice Lynn Deerfield (Holly Norris), Tisch Raye (Hope Bauer), i giovani T.J. Hargrave (T.J.) e Gary Hannoch (Freddie/Rick) e l’attore Barney McFadden (Andy Norris), ma abbiamo visto i personaggi interpretati da altri attori.

Nota 3 – Le età sono quelle che avevano gli attori nel 1975. Manca l’età di Bert perché incongruente con quelle dei figli Mike e Ed, e sono riportate le età approssimative di Peggy, Ann e Hope perché non sono note le date di nascita delle attrici. L’attore che interpreta Joe Werner aveva 35 anni, ma nella storia è coetaneo di Sara, e lo erano anche i tre attori che hanno interpretato il personaggio dal 1966 al 1972.

Nota 4 – Hope e Mike, oltre a essere personaggi di Sentieri, hanno anche fatto parte della soap opera Another World. La giovane Hope Bauer ritorna a Springfield interrompendo i suoi studi universitari che stava seguendo a Bay City, la città nella quale si svolgevano le storie di Another World.

Nota 5 – Il Professore Alex McDaniels, era interpretato dall’attore Keith Charles, che è poi tornato in Sentieri in due occasioni interpretando il Dr. Frank Nelson, padre di Kelly, e Brandon Spaulding, durante la storia ambientata alle Barbados.

Nota 6 – Fonti diverse attribuiscono ad Alex McDaniels una permanenza nelle storie che va dal 1974 al 1976, ma essendo strettamente legato al ritorno di Hope è molto probabile che sia rimasto solo per poche settimane nella seconda metà del 1975.

Nota 7 – L’attrice Fran Myers proprio nel 1975 ha sposato l’attore Roger Newman, che fino a poco tempo prima aveva interpretato il ruolo di Ken Norris, il fratello di Holly, tornato successivamente dietro le quinte come sceneggiatore di Sentieri e di nuovo nel ruolo di Ken tra il 1998 e il 1999. La coppia è rimasta sposata fino alla morte dell’attore avvenuta nel 2010.

Nota 8 – Il piccolo T.J. in quel periodo era interpretato dall’attore T.J. Hargrave, che è una delle vittime dell’attentato alle Torri Gemelle dell’11 Settembre.

Nota 9 – In questo periodo la durata delle puntate di Sentieri è di 30 minuti.

Nota 10 – Chard Richards arriva a Springfield nel luglio del 1975 ma si suppone che la sua storia abbia preso il via poco per volta diventando rilevante dopo un po’ di tempo dal suo arrivo.

Nota 11 – Un altro personaggio del quale sentiremo a volte parlare è il piccolo Freddie Bauer. Il nome Freddie viene da Frederich, il nonno di Ed, ma diversi anni dopo si farà chiamare semplicemente Rick, il caro Rick Bauer che noi conosciamo bene. Durante queste storie ha circa 5 anni, ma anche lui crescerà più velocemente del previsto.

Nota 12 – Il Dottor Steve Jackson è nel cast dal 1965 ed è il padre di Leslie Jackson, ex moglie di Ed e madre di Freddie/Rick. È molto affezionato a Ed, e oltre ad essere il suo mentore, lo considera come un figlio. Questo personaggio compare anche nelle puntate trasmesse in Italia.

Nota 13 – Il primo giorno sul set dell’attore Barney McFadden è il 17 Giugno 1975. Da lì a poco comparirà anche sui teleschermi americani per interpretare il ruolo del fratello di Holly, Andy. Noi abbiamo conosciuto questo personaggio ma con un altro attore. Noi cominciamo a sentire parlare id lui dal trezo paragrafo in poi.

Nota 14 – Verso la fine del capitolo ci ritroviamo già tra settembre e ottobre del 1975 e fa il suo ingresso un nuovo personaggio, l’infermiera “Rita”, ancora senza cognome, che è interpretata da Lenore Kasdorf.

Nota 15 – Queste sono le ultime storie scritte da James Gentile, Robert Cenedella e James Lipton, che cederanno il posto a dei nuovi sceneggiatori che rivoluzioneranno le storie e i personaggi.

Annunci

La prima risorsa Italiana su Sentieri nel web dal 1996

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: