Archivi categoria: Raccontando

*SPRINGFIELD STORY*: “Meredith Reade e Rick Bauer”(1987-89)

rickmeredithMeredith era la sorella del giornalista Fletcher Reade. In realtà i due non erano fratelli di sangue poiché Fletcher venne adottato dai coniugi Reade quando era un ragazzino e così Meredith aveva da sempre provato un sentimento più forte per lui, ma non venne mai ricambiata.La donna arrivò all’ospedale de I Cedri nel 1987 e instaurò quasi fin da subito una relazione con il dottor Rick Bauer, un po ‘più giovane di lei. La loro relazione venne messa a dura prova quando il cugino di Rick, Johnny, avendo scoperto di avere un nodulo al collo, si ammalò di cancro. Continua a leggere *SPRINGFIELD STORY*: “Meredith Reade e Rick Bauer”(1987-89)

*Springfield Story*: “Eve Stapleton e Ben McFarren” (1976-1983)

janetgreyLa dolce studentessa Eve Stapleton arrivò a Springfield nel 1976 per far visita alla sorella maggiore Rita. All’inizio fu attratta dal dottor Tim Ryan, che però era interessato anche a Rita. Quando Eve scoprì la verità incolpò sua sorella e lasciò la città giurando che non sarebbe più tornata. Tuttavia, quando la loro madre, Viola, ricominciò a soffrire di vertigini in quell’autunno, Eve non ebbe altra alternativa che trasferirsi a Springfield in modo da potersi occuparsi della madre. Inoltre, volendosi rendersi indipendente, Eve lasciò gli studi per lavorare in un negozio dell’usato e iniziò a frequentare l’artista Ben McFarren.  Continua a leggere *Springfield Story*: “Eve Stapleton e Ben McFarren” (1976-1983)

*SPRINGFIELD STORY *: “Cassie, Dinah e Michelle: una mamma per Hope” (2005)

dinahEdmundNel 2005 Cassie ed Edmund provarono ad avere per un bambino, ma non riuscendoci, dopo qualche mese, si recarono da uno specialista per tentare con la fecondazione assistita. Ma Edmund non era cambiato molto perché tramava sempre alle spalle di Jeffrey O’Neill di cui era geloso e così Cassie pensò di lasciarlo. Poco dopo Edmund ricevette la notizia che gli embrioni che erano stati fecondati in precedenza erano pronti per l’impianto e che sua moglie era in clinica in attesa della procedura. Ma ad attenderlo lì non c’era sua moglie, bensì Dinah. La ragazza gli disse che, per aiutare Cassie, si stava offrendo di portare in grembo il loro bambino. Pensando che con il bambino avrebbe riconquistato Cassie, Edmund accettò la sua offerta. Per tutelarsi legalmente, Edmund fece firmare a Dinah un contratto in cui rinunciava alla bambina dopo il parto. Più tardi Dinah non vide l’ora di informare Cassie che era incinta di suo figlio.  Continua a leggere *SPRINGFIELD STORY *: “Cassie, Dinah e Michelle: una mamma per Hope” (2005)

*Springfield Story*: “Brent Lawrence / Marian Crane”

bremntBrent Lawrence comparve per la prima volta a Springfield come un impiegato della Spaulding e mise, quasi sin da subito, gli occhi su Lucy Cooper, allora segretaria di Alan-Michael. All’inizio Brent sembrava un ragazzo brillante e Lucy ne era affascinata, nonostante una volta vennero entrambi portati alla centrale di polizia per aver fatto il bagno di notte nella piscina del Country Club. Sfortunatamente per la maggior parte degli abitanti di Springfield, Brent non sarebbe rimasto un bravo ragazzo per molto tempo. Una sera dopo cena fece bere qualcosa a Lucy e i due sembravano divertirsi. Ma quando Lucy rispose che non voleva andare a letto con lui perché era ancora vergine Brent insistette e la violentò. Il giorno dopo Lucy, visibilmente sconvolta, non parlò a nessuno dello stupro e quando Alan-Michael le confessò il suo amore, lei fuggì facendogli capire che c’era qualcosa che non andava.  Continua a leggere *Springfield Story*: “Brent Lawrence / Marian Crane”

*SPRINGFIELD STORY*: “Elizabeth Granville Spaulding, la madre adottiva di Phillip”(1977-1981)

chrisbernauLa prima moglie del ricco Alan Spaulding, Elizabeth, si trasferì con lui e il figlio Phillip a Springfield nel novembre 1977. Fotografa professionista e donna indipendente, Elizabeth si sentiva un po’ oppressa dal marito. Alan non riusciva a capire perché una donna come Elizabeth avrebbe avuto bisogno di lavorare, ma decise di accontentarla. Alan fece di nascosto una donazione alla Springfield Ecological Society affinché Elizabeth venisse assunta lì come fotografa. Elizabeth adorava il suo nuovo lavoro, ma diede le dimissioni quando scoprì le bugie di Alan. Successivamente venne assunta, per i suoi meriti, come fotografa per lo Springfield Journal. Elizabeth cominciò a temere che la tata di Phillip, Diane Ballard, stesse flirtando con suo marito. Continua a leggere *SPRINGFIELD STORY*: “Elizabeth Granville Spaulding, la madre adottiva di Phillip”(1977-1981)

*SPRINGFIELD STORY*: “Chelsea Reardon e Johnny Bauer” (1989-90)

johnnychelseaDopo essersi lasciata con Phillip, Chelsea trovò l’amore con Johnny. La coppia felicemente innamorata, nel 1989, iniziò a lavorare per Holly Lindsey alla WSPR. Johnny conduceva un talk show “One on One”, mentre Chelsea ne era la produttrice. Nel frattempo la sua ex compagna di stanza al college e amica del cuore, Rae Rooney, arrivò in città quando Johnny e Chelsea si fidanzarono prima di Natale. Rae era diventata una simpatica attrice cabarettista e iniziò a lavorare al “Ruba Cuori”, il nuovo locale di Fletcher e Hampton. Chelsea iniziò a cantare nello show che conduceva Johnny e Holly fu sorpresa per tutti i telespettatori che chiamavano la WSPR entusiasti del duo di Johnny e Chelsea. Un giorno durante la trasmissione qualcuno telefonò e invece di fare i complimenti a Chelsea, fece delle allusioni negative alla fidanzata di Johnny. Continua a leggere *SPRINGFIELD STORY*: “Chelsea Reardon e Johnny Bauer” (1989-90)

SPRINGFIELD STORY: Le gemelle Sonni e Solita Carrera (1987-1989).

SonmniJoshSonni Carrera, la prima moglie di Josh Lewis, era una brillante psichiatra in Venezuela. Purtroppo, durante la luna di miele, Sonni morì cadendo da una scogliera. In realtà si salvò, l’anno successivo raggiunse Josh a Springfield e i due poi si risposarono. Poco dopo il matrimonio Sonni intraprese una relazione con il migliore amico di Josh, Will Jeffries. Si scoprì così che la donna era in realtà Solita, la gemella di Sonni, e che i due erano stati amanti in Venezuela. Il loro diabolico piano era quello di uccidere Josh per impossessarsi del suo patrimonio (in que periodo si prospettava pure una fusione tra la Lewis e la Spaulding). Tuttavia Reva scoprì la relazione tra Solita e Will e scattò anche delle foto dei due insieme, ma senza mostrarle a Josh. Continua a leggere SPRINGFIELD STORY: Le gemelle Sonni e Solita Carrera (1987-1989).

SPRINGFIELD STORY: La culla vuota (1983)

kathy
Kathy De Maio

La signora Angie Lewis sedeva accanto ad una culla vuota. Esitò prima di rispondere al telefono. Dall’altra parte c’era il suo dottore, Edgar Highley, che le chiese di venire a trovarlo dopo le 18. All’inizio Angie si rifiutò, ma poi cedette per lasciarsi aiutare. Highley assicurò ad Angie che la sua condizione di salute sarebbe migliorata e le diede una pillola per calmarsi, ma aggiunse di nascosto della droga nell’acqua. Nel frattempo l’assistente procuratore distrettuale Kathy De Maio fece la sua arringa in tribunale. Dopo la conclusione del caso, Kathy ebbe la vista un po’ annebbiata. Tuttavia ignorò i sintomi e cenò con il suo fidanzato, il dottor Richard Carroll. Dopo una notte d’amore, Kathy disse a Richard che doveva andare a casa sua per prendere dei vestiti. Mentre tornava a casa, la vista di Kathy divenne di nuovo sfocata e si schiantò con la sua auto. Continua a leggere SPRINGFIELD STORY: La culla vuota (1983)

SPRINGFIELD STORY: La vera storia di Annabelle Sims (1983-1985)

tonyannabelle_SS

In un giorno di maggio del 1983, Tony incontrò al Company una bella ragazza di nome Annabelle Sims. Infastidita perché lui la fissava insistentemente, Annabelle usò le arti marziali per metterlo al tappeto. Dopo questo bizzarro episodio i due diventarono amici e iniziarono a frequentarsi. In seguito Tony trovò una pellicola dentro ad una vecchia macchina fotografica appartenuta a suo padre, Tom Reardon, che aveva abbandonato la sua famiglia diversi anni prima.

Tony era molto incuriosito dalla foto che mostrava Tom in una battuta di pesca insieme ad altri quattro uomini e una bellissima donna che sembrava Annabelle. Uno degli altri quattro uomini era Bill Bauer, ma Bert si rifiutò di parlare di suo marito con Tony. Per quanto riguarda la donna, Annabelle trovò che assomigliava a sua madre misteriosamente annegata quando lei era molto piccola.

Continua a leggere SPRINGFIELD STORY: La vera storia di Annabelle Sims (1983-1985)