Le Ultime da Springfield #5 – Novembre 2020

La serie Tv The Blacklist, arrivata ormai alla sua ottava stagione, accoglierà nel cast Ron Raines (Alan Spaulding), nel ruolo di Dominic Wilkinson, che prenderà il posto dell’attore Brian Dennehy, scomparso di recente. Dennehy era il padre dell’attrice Elizabeth Dennehy, la primissima Blake Lindsey Thorpe. Nel corso di un’intervista Ron Raines ha raccontato anche di avere preso parte alla serie della HBO The Gilded Age nella quale ha fatto un’apparizione.

In questo periodo possiamo ammirare il bravissimo Matt Bomer (Ben Reade) nella serie thriller The Sinner in onda su Premium Crime, ma il giovane attore non si ferma un attimo e presto potremo vederlo in azione anche in un nuovo film prodotto da Netflix dal titolo “The boys in the band”, trasposizione cinematografica dell’opera teatrale del 1968 di Mart Crowley. Bomer è stato riconfermato anche nella terza stagione della serie ispirata ai fumetti della DC Comics, Doom Patrol, che in Italia possiamo vedere su Prime Video.

Brittany Snow (Susan Lemay), lo scorso 14 marzo si è sposata con Tyler Stanaland dopo poco più di un anno di fidanzamento. La coppia si è sposata a Malibu all’aperto, insieme a 100 invitati. La coppia si era conosciuta tramite amici comuni ma non si sono incontrati di persona finchè il futuro marito (un agente immobiliare) non l’ha contattata su instagram e nel 2018 hanno iniziato a frequentarsi per poi fidanzarsi nel 2019. Dopo Sentieri la Snow ha lavorato in diverse produzioni sia televisive che teatrali. Nel 2019 era entrata a far parte della nuova serie Almost Family che però è stata cancellata nel 2020 dopo appena una stagione, sempre quest’anno ha partecipato al film Terapia di letto, nel quale è la protagonista.

Nel mese di marzo ci ha lasciati l’attore Roscoe Born, un veterano delle Soap Opera. Aveva preso parte a Ryan’s Hope, Santa Barbara, The City, La Valle dei Pini, Così gira in mondo, Passioni, Il tempo della nostra vita, Febbre d’Amore, Una vita da vivere e Sentieri. In quest’ultima lo ricorderete nel ruolo di Peter Vreeland ai tempi di San Cristobel e della storia del terremoto. L’attore aveva 69 anni.

Lo scorso 2 giugno invece è scomparsa all’età di 70 anni l’attrice Mary Pat Gleason, che i fan storici di Sentieri ricorderanno nel ruolo di Jane Hogan durante i primi anni ’80. Jane lavorava al Company (quando si chiamava ancora Tony & Company) come cameriera e successivamente aveva fatto la babysitter per Quinton e Nola. L’attrice aveva fatto parte del team di sceneggiatori di Sentieri vincendo anche un Emmy. Oltre Sentieri la Gleason aveva lavorato in un’infinità di produzioni, sia televisive che cinematografiche. Ricordiamo tra i tanti Basic Instinct, Bolle di sapone, Perry Mason, Friends, ER, 8 sotto un tetto, Sex and the city, NCIS, Desperate housewives, Le regole del delitto perfetto, Will & Grace, The Blacklist.

Il 20 agosto, infine, è scomparso l’attore Marcus Smythe che per un breve periodo alla fine degli anni 70, ha interpretato il ruolo di Gordon Middleton, il primo marito di Amanda Spaulding. L’attore, che aveva 70 anni, aveva preso parte anche ad altre soap opera e serie televisive in prima serata.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...