*Springfield Story*: “Brent Lawrence / Marian Crane”

bremntBrent Lawrence comparve per la prima volta a Springfield come un impiegato della Spaulding e mise, quasi sin da subito, gli occhi su Lucy Cooper, allora segretaria di Alan-Michael. All’inizio Brent sembrava un ragazzo brillante e Lucy ne era affascinata, nonostante una volta vennero entrambi portati alla centrale di polizia per aver fatto il bagno di notte nella piscina del Country Club. Sfortunatamente per la maggior parte degli abitanti di Springfield, Brent non sarebbe rimasto un bravo ragazzo per molto tempo. Una sera dopo cena fece bere qualcosa a Lucy e i due sembravano divertirsi. Ma quando Lucy rispose che non voleva andare a letto con lui perché era ancora vergine Brent insistette e la violentò. Il giorno dopo Lucy, visibilmente sconvolta, non parlò a nessuno dello stupro e quando Alan-Michael le confessò il suo amore, lei fuggì facendogli capire che c’era qualcosa che non andava. 

Quando Brent andò a casa di Lucy per parlarle della loro notte insieme, Lucy gli urlò contro che le aveva usato violenza. In quel momento arrivò Alan-Michael che prese a pugni Brent e consolò Lucy per convincerla a dire tutto ai Cooper e riferire che Brent aveva minacciato di violentarla di nuovo. Nel frattempo si venne a sapere che Alan aveva assunto Brent per falsificare dei documenti alla Spaulding in modo da poter assumere la presidenza per toglierla al figlio. Dopo che Alan-Michael fu costretto a rassegnare le dimissioni dalla carica di presidente, grazie anche alle manipolazioni di Brent, lui e Lucy riuscirono ad estorcergli una confessione dello stupro registrata su un nastro. Brent poi partì per Seattle quando Frank e Buzz lo minacciarono di consegnarlo alla polizia (un bluff, dato che il nastro non poteva essere accettato come prova in tribunale). In seguito Brent riapparve un giorno minacciando con una pistola Lucy e Alan-Michael al molo, ma venne disarmato e ferito con la sua stessa pistola da Alan-Michael.

Tuttavia quando arrivò la polizia, non lo trovarono da nessuna parte. Brent chiamò Alan-Michael e gli chiese un appuntamento al molo. Quando Alan-Michael arrivò, lo trovò ferito gravemente, si scusò con lui per quello che aveva fatto a Lucy e quando sopraggiunse sua sorella Cassie, Brent apparentemente morì. Ciò che Alan-Michael non sapeva era che in seguito Alan trovò Brent (in realtà lui e la sorella avevano inscenato la sua morte) e li pagò entrambi per lasciare la città per evitare uno scandalo ed essere coinvolto. Purtroppo i soldi di Alan non bastarono a tenere Brent lontano dalla città è così riapparve qualche mese dopo a Springfield nelle vesti di una donna di nome Marian Crane. Iniziò a lavorare alla Spaulding e cercò di trovare una stanza nella pensione dei Reardon proprio accanto a quella di Lucy. Sfortunatamente per lui alla fine quella camera venne presa da Marcus Williams. Marian cercò di guadagnarsi l’amicizia di Lucy sostenendo di essere stata anche lei vittima di uno stupro.

Quando Lucy andò alla terapia di gruppo, anche Marian partecipò e fu persino invitata allo yacht di Alan-Michael quando loro due si fidanzarono. Una sera al molo Marian accoltellò e uccise un vecchio marinaio, Lucky Fowler, perché l’uomo provò a metterle le mani addosso. In quel periodo Lucy aveva fatto un test per l’HIV per paura di essere stata infettata dopo la violenza subita. Brent riuscì ad entrare di nascosto nel laboratorio de I Cedri e manipolò il test di Lucy per farle credere di essere stata contagiata. Per fortuna il secondo test risultò negativo, ma Lucy era confusa gli esiti diversi. Nel frattempo Rebecca Blume (che in realtà era Reva smemorata a Goshen) stava facendo visita a sua “sorella” Abigail e vide Brent manipolare il test di Lucy. Poiché Reva non era in città quando lui violentò Lucy,

Brent la lasciò andare. Ma diverse future vittime non sarebbero state così fortunate. Ad esempio Nadine, scoprì per caso la verità quando iniziò a curiosare nell’appartamento di Brent. Stava per lasciare la città quando ebbe la premonizione che Marian fosse in grave pericolo. A quel punto Brent le rivelò sua vera identità e poi la uccise con un candelabro (esattamente come nella premonizione di Nadine) e gettò il suo corpo al molo. Mentre il detective Patrick Cutter stava indagando sull’omicidio del marinaio (e sospettava che fosse stato Marcus Williams ad ucciderlo) Marian accoltellò Cutter mentre lui la stava accompagnando a casa. Cutter, prima di morire, cercò di scrivere il nome del suo assassino, Marian, col suo stesso sangue. Ma la polizia, leggendo solo MAR, pensò si riferisse a Marcus. Nonostante fosse riuscito ad incastrare Marcus, Brent non ottenne lo stesso la stanza alla pensione perchè fu occupata dalla nuova amica di Lucy, Susan Bates. Quando Lucy venne a sapere che Marian non aveva una famiglia con cui trascorrere il Ringraziamento, la invitò a trascorrerlo con lei e Alan-Michael sullo yacht. Marian accettò, ma progettò di rapire Lucy e di tenerla in ostaggio.

Brent tentò di uccidere Alan-Michael manomettendo una delle gomme della sua auto parcheggiata nel garage degli Spaulding. Ma quando Alan-Michael salì in macchina, Marian rischiò di essere schiacciata dalla retromarcia. Anche se affermava di stare bene, Lucy e Alan-Michael insistettero per portarla a i Cedri. Il medico che la visitò era il cugino di Alan-Michael, il dottor Rick Bauer. Rick non riconobbe Brent perché non era ancora ritornato in città quando Brent violentò Lucy, ma scoprì che Marian era in realtà un uomo vestito da donna. Marian mentì dicendogli di essere una transessuale e, a causa del segreto professionale, Rick non potè rivelare a nessuno la verità. In seguito Marian entrò nella stanza di Lucy per aggredirla mentre faceva la doccia. Sfortunatamente la donna nella doccia di Lucy era Susan. Durante il Capodanno del 1996 Brent rapì Lucy al ballo in maschera al Country Club e la portò al faro per ucciderla.

Lì confessò tutti i suoi crimini, gli omicidi e il travestimento da Marian. Oltre questa drammatica confessione rivelò a Lucy di essere stato continuamente maltrattato e vessato da sua madre Lila quando era piccolo. Nel frattempo la polizia suggerì ai media di non pubblicare foto o mandare in onda nulla che potesse mostrare il volto di Brent. Purtroppo Roger Thorpe, la cui moglie, Dinah Marler possedeva la WSPR, non ascoltò il loro consiglio e per fare audience mandò in onda le foto e gli aggiornamenti sul caso di Lucy e Brent. Alla fine Alan-Michael arrivò al faro per salvare Lucy. Nello stesso tempo Alan si mise in contatto con Brent e gli offrì un jet della Spaulding e 10 milioni di dollari in cambio di Lucy e Alan-Michael.

Brent venne ferito con un coltello da Alan-Michael, ma lui gli sparò al braccio, lo legò e lo rinchiuse a chiave insieme a Lucy. Quando Brent andò da Alan per i soldi, Alan-Michael e Lucy trovarono una bomba che Brent aveva piazzato al faro. Quando arrivarono la polizia e i loro familiari, Lucy iniziò a comportarsi come la mamma di Brent per fargli eseguire i suoi ordini. Il piano stava quasi per funzionare, ma appena liberò Alan-Michael, Brent si rese conto del loro gioco e diventò di nuovo violento. Quando Cassie cercò di convincere suo fratello ad arrendersi e a consegnarsi,

Brent minacciò di gettare Lucy dalla cima del faro. A quel punto Alan-Michael prese la bomba e minacciò di farla esplodere, distruggendo così il faro ma Brent non l’ascoltò. All’improvviso a Brent cadde la valigetta con tutti i soldi di Alan che volarono via. Alan-Michael approfittò della sua disperazione per salvare Lucy. Brent venne bloccato da Frank che lo arrestò subito. Prima di uscire di scena Brent, lasciando tutti sgomenti, iniziò a comportarsi come Marian. Non sapremo mai se era la verità o solo una sua tattica per richiedere l’infermità mentale visto che poi finì in un istituto psichiatrico e di lui non se ne parlò mai più.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...