SPRINGFIELD STORY: Le gemelle Sonni e Solita Carrera (1987-1989).

SonmniJoshSonni Carrera, la prima moglie di Josh Lewis, era una brillante psichiatra in Venezuela. Purtroppo, durante la luna di miele, Sonni morì cadendo da una scogliera. In realtà si salvò, l’anno successivo raggiunse Josh a Springfield e i due poi si risposarono. Poco dopo il matrimonio Sonni intraprese una relazione con il migliore amico di Josh, Will Jeffries. Si scoprì così che la donna era in realtà Solita, la gemella di Sonni, e che i due erano stati amanti in Venezuela. Il loro diabolico piano era quello di uccidere Josh per impossessarsi del suo patrimonio (in que periodo si prospettava pure una fusione tra la Lewis e la Spaulding). Tuttavia Reva scoprì la relazione tra Solita e Will e scattò anche delle foto dei due insieme, ma senza mostrarle a Josh.

Piano piano Solita diventò sempre più restìa a portare avanti il piano ed implorò Will di non uccidere Josh, ma invano. Will, con la sua auto, spinse Josh da un ponte facendolo cadere in un lago ghiacciato, ma Reva, che era nelle vicinanze, si buttò in acqua per salvarlo. Josh si riprese quasi subito ma Reva ebbe un arresto cardiaco. Josh si sentì molto in colpa per questo incidente e Solita, che nel frattempo rimase incinta, diventò furiosa poiché si rese conto che stava iniziando a provare dei veri sentimenti per Josh. Solita entrò nella stanza di Reva in ospedale con l’intenzione di ucciderla, ma alla fine non ebbe il coraggio di farlo. In quel periodo il padre delle gemelle, John Wells, arrivò in città e minacciò di dire a Josh la verità: che Sonni era morta nell’incidente sul ponte l’anno precedente e che quella che si faceva passare per lei era invece la sua gemella Solita.

Will fece in modo che Wells morisse in un incidente d’auto (gli apparve all’improvviso in mezzo alla strada facendolo sbattere contro un albero) ma non le confessò mai che il padre era morto per colpa sua. In seguito Solita perse il bambino a causa di un litigio con Reva. Quando Will venne a sapere che il bambino non era suo bensì di Josh diventò furibondo. Mentre Will stava strangolando Sonni, lei, per difendersi, lo colpì con un attizzatoio. Convinta di averlo ucciso mise il suo corpo in una barca e lo lasciò alla deriva. Mesi dopo Will, affetto da amnesia, si ripresentò a Springfield e si innamorò di Mindy Lewis. Nel frattempo Ed Bauer assunse Sonni presso I Cedri come psichiatra e il suo primo paziente fu proprio Will. Quando si rese conto che lui stava recuperando la memoria, manipolò la sua mente con l’aiuto di alcuni farmaci.

Nel frattempo Reva aveva mostrato a Josh le foto di sua moglie con Will e decisero di andare insieme in Venezuela per indagare sul passato di Sonni. Lì trovarono i due amanti e scoprirono il loro piano iniziale. Solita aveva plagiato Will per fargli dire alla polizia venezuelana che Josh aveva tentato di ucciderlo. Mentre Josh veniva arrestato per tentato omicidio, Will rivelava a Solita che la sua memoria era tornata. Alan Spaulding venne coinvolto nella storia diventando l’amante e il perfido consigliere di Sonni. Durante un confronto tra loro partì accidentalmente uno sparo dalla pistola di Sonni che colpì Alan lasciandolo su una sedia a rotelle. Will riuscì a fuggire mentre Solita venne arrestata e rispedita a Springfield per il processo. Reva e Rusty, indagagando in Venezuela, scoprirono in un armadio nell’hacienda dei Carrera dei film hard che aveva girato Solita e alla fine trovarono pure dei resti nel giardino del monastero sotto una lapide con il nome di “S. Carrera”. Si pensò erroneamente che Solita avesse ucciso Sonni e avesse preso il suo posto. Ma qualcosa non quadrava: le ossa ritrovate appartenevano ad una adolescente.

Il processo proseguì con tanti colpi di scena e diverse dichiarazioni da parte di testimoni e medici. Alla fine le lastre delle arcate dentarie diedero la prova del nove: quella donna che sosteneva di essere Solita in realtà era Sonni. Nel frattempo Will fece la sua riapparizione e, travestito da frate, portò Sonni in Venezuela. Lei, sempre più disturbata, appiccò un incendiò nell’hacienda mentre Reva era dentro. Poi, come fosse posseduta, la spinse dentro ad una fossa vuota e, mentre rideva, le buttava addosso palate di terra. Sonni cercò di fuggire ma Reva la raggiunse mentre stava per ripetere l’incidente che l’aveva quasi uccisa l’anno prima cadendo da un ponte sospeso nel vuoto. Reva indusse Sonni a ricordare finalmente cosa fosse successo il giorno in cui sua sorella Solita morì: Sonni era la figlia prediletta del padre, mentre Solita era quella più ribelle. Lui le dava la colpa della morte di parto della moglie, Maria Carrera, perché era nata come seconda figlia. Da adolescente Solita veniva avvicinata dal seminarista Will, ma fu Sonni ad andarci a letto.

Quando suo padre li colse sul fatto, suppose fosse Solita. Per la vergogna Wells la frustò selvaggiamente con una cintura davanti a tutto il paese, mentre Sonni, pur sentendosi in colpa, non mai ebbe il coraggio di confessare la verità. Solita, non potendo sopportare l’ingiustizia subìta, si uccise impiccandosi nel monastero. Nessuno seppe della morte di Solita, a parte Sonni, perché tutti pensavano fosse fuggita. È così dopo l’incidente sul ponte in cui Sonni si salvò, sotto shock a causa di quel trauma, assunse la personalità di Solita. Durante questa drammatica confessione Will cercava di far crollare il ponte tagliando alcune delle corde, ma Reva e Sonni vennero salvate da Josh e Rusty. Rusty arrestò Will e tornarono tutti a Springfield.

Sonni trascorse un paio di mesi in un istituto, ma si riprese così in fretta che Ed la riassunse di nuovo a I Cedri. Will venne licenziato subito quando ammise di aver manomesso i test di paternità di Marah. Infine Sonni si avvicinò a Roger Thorpe, ma si rese conto che stare con un uomo come lui non faceva bene alla sua salute mentale e così interruppe la relazione accettando un lavoro a San Francisco. Dopo aver trascorso il Ringraziamento a casa Bauer, Sonni lasciò Springfield per sempre. Una volta in aeroporto scelse un posto nella zona fumatori (quando impersonava Solita, lei era un’accanita fumatrice) lasciando pensare così ai telespettatori che stesse assumendo di nuovo la personalità della gemella.

Addattata da Ross P. S.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...