John Driscoll: Quando la realtà supera la Soap

John Driscoll - Coop Bradshow

Le soap opera si ispirano (il più delle volte) alla vita reale, e John “Coop” Driscoll si è trovato coinvolto in una storia a dir poco sconcertante che rischiava di sconvolgergli gravemente la vita.
Una sua fan (non di Sentieri ma di Febbre d’Amore, dove Driscoll ha lavorato dopo aver lasciato Guiding Light), dopo essere riuscita ad avvicinarsi all’attore e alla sua fidanzata, ha cominciato ad intromettersi nella loro vita molestandoli e accusandolo di averla messa incinta durante uno dei loro svariati incontri sessuali.
Queste gravi accuse hanno messo a serio rischio il suo fidanzamento con la sua ragazza, Beth, che di recente ha accettato di sposarlo, e l’attore ha temuto di perdere la stima di familiari, amici e colleghi, nonché il lavoro.

Per questo motivo ha deciso di mettere fine a queste false accuse sottoponendosi ad un test di paternità grazie al quale ha dimostrato, con un risultato pari allo 0% di compatibilità, di non essere il padre di quel bambino.
Driscoll ha chiesto che i 119$ del test venissero pagati dalla fan, domandando inoltre al giudice di impedirle di avvicinarsi a lui e alla sua fidanzata. Purtroppo l’attore non si è presentato all’udienza e le richieste sono state rigettate, ma almeno ha potuto dimostrare la sua innocenza, salvaguardando la sua reputazione.

Advertisements
Categorie: Il Mondo di Sentieri, l'angolo del gossip | Tag: | 2 commenti

Navigazione articolo

2 pensieri su “John Driscoll: Quando la realtà supera la Soap

  1. Daniela

    Ci sono persone che proprio non capisco che hanno nel cervello ! Si può essere più cretini di quella fan??! Non c’è limite alla stipudità della gente.

  2. farina laura

    volevo sapere xche hanno staccato sentieri su reta 4 e se sapete qualcosa mi fate sapere grazie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: