Una piccola “Luce” si intravede nel buio

Tutto inizia quando la notte tra il 24 e il 25 Gennaio, colto da una irrefrenabile nostalgia per Guiding Light (visto che eravamo alle porte del compleanno), mi sono messo a cercare in rete notizie su Sentieri, convinto di trovare qualche riferimento all’anniversario. Effettivamente qualcosa l’ho trovata… si trattava di un articolo uscito nel sito Examiner.com nel quale Linda Marshall-Smith commentava il calo di ascolti del network OWN (da poco lanciato) della famosa presentatrice americana Oprah.

La giornalista si chiedeva se i pochi ascolti fossero dovuti dalla presenza continua di Talk Show e dall’assenza totale di programmi diversi come i prodotti seriali. Si domandava, inoltre, per quale motivo Oprah non avesse pensato di creare una nuova Soap Opera o, ancora meglio, di fare un’accordo con la Procter & Gamble per riportare in vita Guiding Light e As The World Turns.

Ovviamente si trattava solo di considerazioni della giornalista, ma quell’articolo uscito pochi minuti prima del 74esimo anniversario di Guiding Light mi ha riportato ai vecchi tempi, quando uscivano i vari rumor e spoilers su Sentieri. Ho pensato, quindi, di diffondere un po’ l’articolo tra i forum americani che ancora seguo, girando la notizia anche nei vari gruppi su Facebook ma anche a Tina Sloan, Jill Lorie Hurst (Head Writer di GL) e ad altri attori.

La reazione nei forum è stata molto positiva (tranne i soliti due o tre guastafeste che non mancano mai). Tina Sloan invece ha risposto dicendo di aver trovato molto interessante quel post, e Jill Lorie Hurst ha confessato che è da tempo che pensa che le soap opera potrebbero dare nuova linfa vitale al canale OWN.

Ma ora arriva il bello. È di oggi la notizia che Oprah Winfrey in persona ha chiesto al pubblico di riempire un modulo nel suo sito ufficiale nel quale chiede se c’è qualcuno appassionato alle vecchie soap ormai chiuse, specificando se ha voglia di parlarne nel suo programma. Secondo noi non è un caso che una simile domanda sia stata fatta dopo l’uscita di quel post e dopo che in rete si è iniziato a parlare dell’ipotetico ritorno delle due soap defunte della Telenext nel suo canale…

Naturalmente non vogliamo illudere nessuno con false speranze e, lo vogliamo precisare, al momento non ci sono progetti per riportare in vita Sentieri. Tuttavia si tratta già di un inizio… magari Oprah riceverà un riscontro positivo da parte del suo pubblico e si limiterà a parlare delle Soap nei suoi programmi, oppure deciderà di trasmettere le repliche delle vecchie puntate, o ancora di organizzare una sorta di “reunion” con il cast che ricorda i bei tempi andati!

Una cosa che voglio sottolineare è che nel modulo da riempire, è possibile indicare il paese di provenienza (c’è anche l’Italia), quindi non si tratta di un sondaggio rivolto solamente agli americani. Forse non porterà a nulla, ma secondo noi vale la pena provare. Andate anche voi nel sito di Oprah Winfrey, raccontate la vostra storia da Soap Fan (in inglese) e facciamole sapere che vogliamo il ritorno di Sentieri!!!

Categorie: Il Mondo di Sentieri, Rumors, SOL - Comunicazioni | Tag: , , | 12 commenti

Navigazione articolo

12 pensieri su “Una piccola “Luce” si intravede nel buio

  1. Claudia

    Ciao Marcello, sì ti ho letto su soap central, e si può riportare tutto, ma non certo una nuova GL e l’altra soap. Anzi, avrebbero potuto salvare As The World Turns, visto che avevano + tempo, ma si sa, non è questione di tempo, ma di economia. Ormai la TV si rinnova, come il commercio di ogni genere, e le soap fanno parte anche di questo, e le soap in America, sono al punto che sono. Nessuno può riportare le soap come formato di tutti i giorni, anche in versione ridotta, troppi soldi da investire, e nessuno può farlo per un prodotto pure, che forse in futuro non ci sarà +…..E chi parla non in maniera positiva, lo fa solo per realismo, non certo perchè disprezza la soap, e poi è inutile nascondere la testa sotto la sabbia, visto che la soap col tempo, non era + la stessa. Forse qualcosa che hai elencato, si può arrivare, tanto non costa nulla parlarne, o invitare il cast come ricordo, ma ormai la soap è finita, e contentissima di come è finita, si va avanti……

  2. Claudia

    Ah, però un sequel tipo in versione unica, come un film, o anche le repliche, ma è questione di prendere i diritti, soldi da investire, appunto, anche per repliche.

  3. Vedi Claudia, io non sono certo il tipo che nasconde la testa sotto la sabbia. Se la P&G avesse voluto salvare GL o ATWT avrebbe di certo trovato il modo di farlo. Crystal Chappell aveva proposto la realizzazione di GL in formato web ma non ha voluto (secondo me sbagliando, visto che poi la Chappell ha realizzato Venice, che va a gonfie vele arrivando ad una seconda stagione guadagnando con gli abbonamenti online). Romanovich aveva proposto una nuova versione di GL, che per fortuna non è stata accettata…

    Tuttavia, uno dei miei motti è “mai dire mai”. Di certo non mi aspetto il ritorno di Sentieri alla CBS o in un network nazionale…. Non mi aspetto il ritorno di GL con il formato classico delle soap, 5 puntate alla settimana per 250 puntate all’anno…
    Ma chi può dire cosa accadrà domani?

    Noi abbiamo solo segnalato quello che sta accadendo per ora in America, ovvero che dopo un articolo con la domanda “chissà perchè Oprah non trasmette GL”, è apparso un form nel sito della presentatrice chiedendo se la gente è interessata alle soap del passato…

    Coincidenza? Forse… forse no…. forse grazie a quell’articolo le è venuto in mente di creare un talk show sulle soap…. forse le è venuto in mente di dedicare una puntate dell’Oprah Winfrey Show alle soap del passato…. forse deve scrivere un libro sull’argomento e cerca testimonianze….
    Noi ne abbiamo parlato. Poi quali siano le vere intenzioni della Telenext, della Procter & Gamble, di Oprah Winfrey, non le conosciamo…

    Parlarne non vuol dire illudersi o nascondere la testa sotto la sabbia, credere che domani venga data la fatidica notizia del ritorno di GL…
    Intanto fino a una settimana fa non si parlava di GL, oggi almeno se ne sta parlando, e forse i “guastafeste” di cui parlavo non si aspettavano neanche questo… dimostrazione che GL non è un programma morto così come voleva fare intendere la CBS… (tu sai che ci sono serie televisive dei canali via cavo che non sfiorano nemmeno gli ascolti che GL faceva in una Tv Nazionale?)

    Tu considera che la produzione aveva ottimizzato i costi per la realizzazione di un programma di 5 puntate settimanali con un cast fisso di circa 20 persone (più tutti gli addetti ai lavori)…
    Un programma settimanale, semestrale, annuale, non richiederebbe il budget di un programma annuale, e in genere si prova con un Pilot per testare l’interesse del pubblico.
    Se un canale che trasmette solo Talk Show perde pubblico, l’introduzione di un format diverso potrebbe servire a farli salire… ma non per questo dico che DEVE essere GL… magari produrranno la Sit-Com Pinco & Palla…
    ma questo per dire che sono tante le cose che un network come OWN potrebbe fare se ne avesse la voglia…

    Il cast poi sarebbe felice di riunirsi… non fanno altro che dirlo e ci hanno anche provato con la realizzazione di un film, se solo PayPal non gli avesse messo i bastoni tra le ruote.

    Mi lamento dei “guastafeste”, perchè parlano come se conoscessero le motivazioni o le intenzioni della P&G o di Oprah o Lifetime e tutti quelli che erano stati elencati come possibili network… Sappiamo quello che hanno fatto ieri, quello che stanno facendo oggi, ma chi può sapere cosa decideranno di fare domani?
    Al 99,9% non faranno niente, ma lo sappiamo, non abbiamo bisogno dei “saputellI” che lo vogliono ricordare prendendo gli altri per stupidi!

    • Daniela

      Grande Marcello! pollice su !:-)

      • Daniela

        P.S. – io farei volentieri il sondaggio, ma non so l’inglese, quindi non riesco a scrivere… magari mi puoi dare un suggerimento?

  4. Tenshi

    Non si potrebbe fare un sondaggio su FB per vedere chi rivuole sentieri… magari anche in altro format per esempio promosso dal daytime al primetime con una puntata la settimana?
    Ovviamente in inglese visto che anche se lo si facesse in italiano .. non contiamo nulla per i network americani.

  5. Nadine Bergero

    Questo articolo mi ha resa molto felice! Ma idem come Daniela, vorrei fare il sondaggio ma non conosco l’americano quindi se gentilmente qualcuno scrivesse una frase adatta così chi non sa l’inglese può copiarla incollarla sul forum.
    Grazie infinite

    • rita126

      Per Daniela e Nadine: se ci inviate (anche privatamente) quello che vorreste scrivere ve lo possiamo tradurre🙂 meglio non mettere la stessa frase perché sembrerebbe meno autentico🙂

  6. Giuseppe Norelli

    ho appena inviato il modulo!!! facciamolo tutti!!! e preghiamo perchè si avveri il nostro grande ed unico sogno!!!

  7. Salvo

    Fatto anch’io!!! Mi sembra una bella iniziativa🙂

  8. rita126

    Fatto pure io🙂

  9. Daniela

    Fatto anch’io ! Grazie Rita🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: