Ritorno al Passato: 1 Novembre 1999

Carmen, Danny e Michelle

Inauguriamo una nuova rubrica che speriamo sia di vostro gradimento. Di tanto in tanto ripescheremo un episodio del passato raccontandovi la trama dell’intera puntata. Iniziamo con l’episodio trasmesso in America lunedì 1 Novembre 1999…

Cassie ha un ripensamento e decide di non accettare il lavoro come spogliarellista . Aveva giurato che non si sarebbe spogliata mai più, e decide di mettere da parte il suo orgoglio e di accettare i soldi che le vuole prestare Harley.  Quindi chiama l’amica che le dice, prima che Cassie possa aprire bocca, che ha fatto bene a non accettare il suo assegno e che gli amici non devono fare simili proposte. Cassie si scoraggia e teme di dover ricominciare a spogliarsi nuovamente nonostante il suo giuramento.

Dopo aver letto il diario di Pilar, Carmen accusa Ben di avere una relazione con sua figlia. L’uomo si infuria per le accuse di Carmen e in un primo momento si comporta come se fosse vero, per poi  dichiarare che non ha mai intrecciato una storia con la giovane Santos. Ben è deluso da Carmen perchè pensava che tra loro ci fosse  qualcosa di sincero e che lei si fidasse di lui. Carmen va via come una furia ma poco dopo ritorna scusandosi con Ben, ma ormai quella relazione vacilla. Poi Carmen giura a sè stessa che se dovesse scoprire che Ben ha realmente avuto una storia con sua figlia, lo ucciderà con le sue stesse mani. Intanto, Pilar cerca di dare conforto a Bill, preoccupato per le condizioni di sua madre Vanessa a causa della malattia.

Reva porta Josh a Cross Creek nella speranza che possano risolvere i loro problemi, ma vengono interrotti da Otis  che, approfittando del fatto che la casa fosse sempre disabitata, vi si era recato con degli amici per giocare al Bingo.  Quella stessa sera, Reva e Josh si riavvicinano.

Al Millennium, Theresa si fa prendere dal panico in quanto non riesce a far risvegliare Danny, da lei drogato. Michelle è preoccupata perchè non riesce a trovare il ragazzo… e Theresa. Una cameriera riferisce a Michelle di aver visto Danny mentre entrava nel suo ufficio con una ragazza mora. Michelle sale le scale e sente Theresa che sbatte i pugni contro la porta chiedendo aiuto. La ragazza entra nell’ufficio e raggiunge Danny riuscendo a farlo riprendere, quando arriva Rick che si occupa personalmente del ragazzo. Theresa cerca di andare via, ma Michelle  l’afferra e la sgrida per aver quasi ucciso Danny, e minaccia di chiamare la polizia. Theresa, infine, confessa di aver avuto la droga da Ben Warren.

Categorie: ritorno al passato | 6 commenti

Navigazione articolo

6 pensieri su “Ritorno al Passato: 1 Novembre 1999

  1. giovi0011

    è una bellissima idea, grazie milleeee🙂

  2. giovi0011

    non c’è un video della puntata? in Inglese?

  3. luca ceresa

    L’idea e buona ma purtroppo la scelta della puntata un po’ meno… Secondo la mia opinione, fra i tanti “colpevoli” che hanno fatto perdere l’interesse per “GL” alla gente, c’è proprio la famiglia Santos al completo. E infatti, guando il clan spopolava, gli ascolti USA ebbere un vero e proprio tracollo poichè la soap era come “denaturalizzata”.

  4. luca ceresa

    Mi si perdonino gli errori di ortografia, ancora debbo fare pratica con il PC… Ciao a tutti.

  5. rita126

    Mi spiace ma non è così! Infatti il primo anno e mezzo di Santos ha aiutato gli ascolti a restare su un buon livello (uccisione di Mick, matrimoni Manny, la storia di Ben Warren). Addirittura Paul Anthony Stewart che doveva restare solo brevissimo tempo, ha avutoil contratto allungato per il favore ottenuto da parte dei fans. E quando Joy Lenz lasciò la soap ci fu per 15 giorni circa un brusco abbassamento del ratings per il boicottaggio da parte dei fans, cosa che non si era mai vista prima.
    Alcuni fans si lamentavano dei Santos non amando la mafia e dicendo che non era argomento da soap, forse dimenticando che a General Hospital ci vive benissimo la mafia, ma in genere si trattava dei fans di San Cristobel. Si era infatti creata una specie di faida tra fazioni estremiste di fans che cercavano di boicottare le storie dell’altro gruppo per avere più spazio per i propri beniamini. personalmente detestavo di tutto cuore San Cristobel (a parte i primi 3 mesi) ritenendola un modo di isolare i personaggi in un set “estraneo” per troppo tempo, non per niente questo è stato il motivo per cui SC alla fine è stata fatta sparire. La stessa Laura Wright si è dichiarata felice della sparizione dell’isola proprio perché così tornava ad avere opportunità di interagire con tutti e di avere più spazio da protagonista.
    L’eliminazione dei Santos non ha fatto alzare gli ascolti, anzi… non per niente nel finale della soap Danny è presente🙂
    Se a te non è piaciuta quella storyline, va bene, sono i tuoi gusti, ma non è vero che il peggioramento dei ratings era dovuto ai Santos e te lo dice una che li leggeva ogni settimana🙂 Concordo invece che i Santos dai Labine in poi creavano solo noia, essendo diventata la solita storiella di mafia ripetitiva e non originale, ma per me, ad esempio, era molto peggio ben altro🙂

  6. Daniela

    Condivido l’opinione di Rita ed aggiungo che per me la parte peggiore di Guiding light arriva nell’anno 2008 per poi riscattarsi nel 2009. In ogni caso io preferisco il set tradizionale, senza riprese esterne (come dice anche Kim in un intervista) .. è più “intimo”.🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: