Il Colore dei Sogni – Il Riassuntone

È da molto che non ci occupiamo della prima websoap che abbiamo pubblicato su Sentieri OnLine, e che adesso, dopo il vostro riscontro favorevole, gode di uno spazio tutto suo dove vengono ospitate altre produzioni partorite dalla geniale mente di Sante Cossentino.
Adesso ci sembra opportuno pubblicare un riassunto di tutte le puntate de Il Colore dei Sogni pubblicate fino ad oggi per dare la possibilità ai nuovi lettori, di potersi immergere velocemente nel colorato mondo della soap, senza doversi necessariamente leggere prima tutte le 350 puntate pubblicate. E vi ricordo di CLICCARE QUI per poter leggere tutte le nuove puntate!! Buona lettura.

IL COLORE DEI SOGNI

Annabella, aspirante attrice ventenne, si trasferisce a Milano e ritrova Elisa,  modella, e Milly, infermiera, amiche da una vita.
La ragazza conosce Giordano, medico rubacuori, in crisi con la sua fidanzata storica,  la collega dell’ospedale Stefy.
Il bel dottore perde subito la testa per Annabella e i due cominciano una tenera  storia d’amore che proprio non va a genio a Stefy, decisa a riconquistare il suo ex  che tale non considera.

Ma Annabella è vicina ad Elisa in un momento difficile: modella della BIG CHARME,  azienda di moda di Gabriele Lucidi, si ritrova di fronte l’ostilità della rivale  modella Marisa. Quest’ultima, con la complicità dell’amante Tommaso, fa pubblicare  delle vecchie foto osè sulla rivista scandalistica della giornalista Rosaria De Rossi,  costringendo Gabriele a licenziare la ragazza. Elisa si ritrova a spasso, e mollata  anche dal fidanzato, il poliziotto Paolo, che non accetta quest’errore del passato  della sua ragazza.

Nel frattempo, Gabriele deve scegliere la nuova modella da affiancare a Marisa…
Marisa, ambiziosa e senza scrupoli, ha altre grane da risolvere. Il suo fidanzato  Simone, titolare del ritrovo di tutti, il locale DREAMS, la lascia per Raffaella,  sorella di Paolo, e grintosa avvocatessa. Marisa appare disposta subito a tutto anche  nella vita privata: rivela di essere incinta e costringe Raffaella e Simone a troncare  il loro rapporto sul nascere.
Sconvolta, Raffa trova conforto nelle sue amiche e colleghe, la dolce Chiara e la  combattiva Anna.

Chiara è sposata con Massimo, giornalista, i due desiderano avere un figlio che non  arriva.

Anna sta con Lucio, uomo d’affari ricco di famiglia, che viene incastrato dal suo  nuovo socio Dario con un piano diabolico e finisce in prigione. Con l’aiuto della  giornalista Giulia, Anna scopre tutto e Dario è ora ricercato, e Lucio finalmente  libero.

Nel frattempo, Giulia fa capire al collega Puccio che un’altra giornalista, Vicky,  loro grande amica, timida e goffa, si è innamorata di lui. Puccio comincia a guardarla  con altri occhi, come confessa al suo migliore amico, Giordano, anche lui forse per la  prima volta davvero innamorato di Annabella.

Ma qualcun altro vive un amore, segreto e platonico: si tratta di Maria Teresa, la  collaboratrice di Gabriele, invaghita proprio del suo capo.
L’amore fra Annabella e Giordano è ostacolato in ogni modo da Stefania, la ex del  medico. Stefy è a conoscenza di un segreto di Giordano, che minaccia di rendere  pubblico rovinandogli la carriera. Mentre  il bel dottore viene messo alle strette,  Annabella si ritrova incinta. Scoperto che Stefy ha tentato il suicidio, e Giordano si  sente per questo in colpa, la ragazza pensa di abortire, ma alla fine tiene il  bambino.

Stefy scopre che la ragazza è incinta e ricatta anche lei: se ama tanto Giordano,  dovrà sparire col suo bambino, se non vorrà che venga reso pubblico lo scottante  segeto che rovinerebbe la carriera del suo grande amore.
Intanto, anche Marisa trama per separare Raffaella e Simone e riconquistare così il  suo ex. Si finge incinta, e fa di tutto per addossare a Raffa la responsabilità di una  gravidanza sotto stress. Arriva addirittura a chiedere a Tommaso di sedurla, per  creare incomprensioni tra lei e Simone. Purtroppo, qualche risultato la perfida e  volitiva Marisa lo ottiene: Simone e Raffaella litigano, e lei arriva a fidarsi di  Tommaso.

Una sera, Dario, in fuga e deciso a vendicarsi di Anna e Lucio diventando il loro  incubo peggiore, spara alla finestra dello studio legale, mentre Raffaella e Tommaso  sono con Anna. Per sbaglio, viene ferito Tommaso, che in fin di vita, chiede a Raffa  di sposarlo. Lei accetterà?

Nel frattempo, Clara e Massimo, scoperto di poter concepire regolarmente dei figli,  vogliono far di tutto per diventare genitori, mentre Elisa e Paolo si sono  riappacificati dopo lo scandalo delle foto osè.
Invece Vicky e Puccio, innamorati e felici, decidono di andare a vivere insieme in una  casa nuova. L’abitazione nasconde un mistero, è stata venduta loro per sbaglio dai  pericolosi Gisella e Luigi dell’agenzia immobiliare. Cosa nascondono?

Intanto, Gabriele, dopo anni di solitudine in seguito alla morte di Michelle, il suo  unico grande amore, ha deciso di rifarsi una vita con la giornalista Giulia, e pensa  di sposarla, ignaro che la sua segretaria, Maria Teresa, lo ama da sempre. Gabriele  prova un’istintiva simpatia per Milly, amica di Annabella ed Elisa, e tutto ciò pare  non essere casuale.
Annabella, ricattata da Stefy, per proteggere Giordano e la sua carriera, decide di  lasciarlo e si trasferisce da Daniela, la sorella di Elisa, nonchè sua insegnante di  recitazione. Annabella decide così di nascondere a Gio la sua gravidanza, e chiede a  Daniela e alla sua amica Sharon di mantenere il segreto.

Ma Sharon presenta Annabella a Dino, un ginecologo, sposato con la dottoressa Tonia  nonchè ex amante di Marisa. Quest’ultima decide che sarà proprio il bimbo che darà  alla luce Annabella il “figlio” che farà credere di Simone, mentre va in giro con una  pancia finta, e tiene così legato a sè l’ingenuo fidanzato. Marisa gli fa anche  credere che Raffaella, di cui Simone è molto innamorato, è la causa del suo stress che  nuoce alla gravidanza, e gli fa pesare che la donna ha sposato sul letto di morte  Tommaso, rimasto paralizzato dopo il ferimento alla schiena.

Il destino di molte persone è così deciso da Marisa, pronta a tutto per il suo piano,  anche a costo di uccidere. Infatti Elisa, in visita a Daniela, scopre che Annabella è  incinta e minaccia di rivelare tutto, durante una discussione con Stefy. Così Marisa  la investe con l’auto, fingendo un incidente. Elisa morirà portando con sè il suo  segreto?

Intanto, Dario terrorizza le vite di Lucio e Anna nel suo piano di vendetta, arrivando  a rapire la donna e sparando a Lucio. Alla fine viene arrestato, e Anna e Lucio si  godono una seconda luna di miele. Ma al loro ritorno, nuovi guai all’orizzonte: è  tornata in città Laura, una ex fiamma di Lucio……..

Il segreto della casa di Vicky e Puccio cinvolge moltissime persone. Luigi, titolare  dell’agenzia immobiliare con Gisella, ha venduto la casa per sbaglio, perchè nasconde  uno scottante mistero che i due complici devono assolutamente nascondere. Vicky scopre  un passaggio segreto, trova un cadavere e un orsacchiotto, e un quadro raffigurante  una donna uguale a Milly. La ragazza si convince che può scoprire qualcosa sulle sue  origini, essendo stata adottata, così Vicky e Puccio vogliono andare fino in fondo a  quella storia. Ma Gisella e Luigi danno fuoco alla casa, e mandano una bomba al  giornale: nell’esplosione, Clara perde il tanto desiderato bimbo che aveva appena  scoperto di aspettare da Massimo, e non sa ancora che rischia di non poterne avere  più. Vicky, puccio e Milly partono per Tunisi, dove sarà svelato il mistero, tra  inseguimenti, pericoli e nuovi attentati.

Il segreto della casa coinvolge anche Gabriele, che rivela alla fidanzata Giulia che  la donna del quadro è Michelle, il suo primo grande amore, molto somigliante proprio a  Milly. E lo stilista intuisce di essere legato in qualche modo alla ragazza, che gli è  sempre stata molto simpatica.

A Tunisi, Gisella quasi uccide Vicky e Milly, e accoltella Luigi che non le serve più,  decisa a fuggire, dopo aver scoperto che è considerato come una mamma da Lynette, una  giovane ragazza identica a Milly che abita a Tunisi, ed è fidanzata col viscido Jean  Claude, che la tradisce con Viviana.
Ma lynette non crede alla malafede di Gisella.

Dovrà ricredersi: la donna ruba tutti i file dei suoi affari e fugge, inseguita da  Vicky e Milly.
Vicky, nell’orsacchiotto, ha trovato una lettera della defunta Michelle che svela  tutto: Lynette e Milly sono gemelle, nate dall’amore proibito per Gabriele. Ma Gisella  vuole uccidere Milly e Vicky prima che lo dicano a tutti, per fortuna Paolo con la  polizia tunisina, spara a Gisella, che cade in mare, sbranata dagli squali.
Ora Gabriele, che ha anche fatto debuttare due modelli per la linea maschile, Tomas e  Riccardo, ha due figlie: Milly e Lynette!

Il mistero della casa e di Tunisi ha dunque fatto ritrovare allo stilista Gabriele  Lucidi le sue figlie, Milly e Linette, separate alla nascita, la prima cresciuta in  orfanotrofio e diventata infermiera, l’altra ricca e viziata, ora fidanzata col  viscido Jean Claude che la tradisce con Viviana, a sua insaputa.
Gabriele ritrova e rinsalda un rapporto paterno mai avuto, con entrambe, intanto  organizza il suo matrimonio con la giovane giornalista Giulia.

Durante il ricevimento, Dario, sfuggito al suo processo in tribunale, manomette la  centralina elettrica per vendicarsi di Giulia che lo fece arrestare, e di Anna e  Lucio, suoi nemici storici. Così provoca un incendio alla casa di moda, dove Maria  Teresa rimane gravente ustionata per salvare Milly da un crollo.
Dario è di nuovo ricercato dai poliziotti Paolo e Marco, ma è Laura, ex di Lucio  decisa a riconquistarlo e ad eliminare Anna, lo aiuta a nascondersi e cerca di  dirottare sulla rivale la vendetta di Dario, per ottenere entrambi ciò che vogliono.

Laura riesce nel suo intento. Dario tramortisce Giulia e rapisce Anna, decide di non  ucciderla per abusare di lei, in quanto bene più prezioso del suo odiato nemico Lucio.
Intanto, Elisa ha perso la memoria, a causa di Marisa e Stefy. La ragazza non ricorda  ciò che ha scoperto su Annabella.
Quest’ultima mette a rischio la sua gravidanza per salvare la sua nuova amica Sharon  dall’aggressione del fidanzato violento Max.

Annabella rischia di partorire prematuramente. Tutta la situazione viene monitorata  dal ginecologo Dino, in combutta proprio con Marisa, desiderosa di sostituire la sua  pancia finta (con cui fa credere a Simone di essere rimasta incinta) col bambino  dell’ignara e indifesa Annabella.
Ma Elisa, pian piano, riacquista la memoria e affronta prima Dino, che cerca di  bloccarla, poi Stefy che minaccia di ucciderla.

La coraggiosa Elisa riesce a rivelare a Giordano tutta la verità e le oscure trame di  Stefy. Ma è troppo tardi.
Annabella partorisce, il bambino le viene fatto credere morto, in realtà è Marisa che  si prende cura di lui, ed ora è felice di “essere diventata mamma” per tenersi l’amato  Simone, e allontanarlo per sempre da Raffaella.
Quest’ultima, sposatasi con Tommaso, non sa che lui è praticamente guarito dalla  paralisi ma glielo nasconde per non perderla.

Mentre Elisa vuole scoprire che legame c’è tra Marisa e Stefy.
A sua volta, Marisa fa credere a Simone di aver partorito lontano, per paura di  Raffaella, e torna col bimbo in realtà rapito ad Annabella, dandola a bere all’ingenuo  Simone.
Al giornale, Massimo viene nominato nuovo direttore e rende la vita impossibile a  Vicky e Puccio, ritenendoli responsabili dell’aborto di Clara e della crisi depressiva  che l’ha colpita, spingendola quasi al suicidio. In realtà Clara vuole a tutti i costi  diventare madre, nonostante una gravidanza metta a rischio la sua vita e quella del  suo bambino…..

Milly si è innamorata di Tomas, il modello della Big Charme.
Invece il modello Riccardo si è invaghito della perfida Laura, ed è vicino al fratello  Francesco, dipendente dalla cocaina.
Nel frattempo, Susanna, la sorella di Lucio, si è offerta di accompagnare Maria Teresa  a curarsi in Svizzera, dopo le gravi ustioni riportate dopo l’incendio.

Giordano, Elisa e Milly sono vicine ad Annabella. La ragazza ha sentito il pianto del  figlio ed è certa che non sia nato morto, neanche la vista del finto cadavere di un  neonato, mostrato da Dino, l’ha convinta. Qualcuno le crederà o finirà per diventare  pazza?

Annabella e Giordano sono finalmente riuniti, ma nessuno crede alla convinzione della  ragazza che suo figlio sia vivo e non nato morto come vogliono far credere.
La morte del dottor Dino, un incidente di Tonia procurato da Marisa che la manda in  coma, il test del dna sul cadavere finto di un cadavere di un bimbo per coprire  l’intrigo e ancora l’aiuto di Stefy che falsifica il test del DNA sul bimbo di Marisa  (che si mostra disponibile senza nulla da nascondere) e tiene in coma Tonia  falsificando la cartella clinica sono una serie di eventi che aiutano Marisa a  costruire la sua finta famiglia con Simone e quello che è in realtà proprio il figlio  di Annabella.

Peraltro, Annabella affronta anche fisicamente Marisa che la fa accusare di tentato  omicidio e la ritiene una povera pazza.
Ma sono Elisa e Milly a sospettare che Stefy possa essere il pezzo del puzzle che  manca in quell’intrigo che la faceva sembrare solo la ex di Giordano, intenzionata a  riprenderselo… in realtà sotto si nasconde molto di più!
Anche Tommaso, approfittando della felice unione tra Simone e Marisa, tiene legata a  sè Raffaella, fingendosi paralitico e agendo sul suo senso di colpa. E spera che  l’amato Simone per lei diventi solo un ricordo, visto che il ragazzo ha creduto a  tutte le bugie e le macchinazioni di Marisa….

Nel frattempo, Vicky e Puccio indagano sulla misteriosa setta del Santone Salus, che  riunisce gente debole e sola, estorcendo loro denaro. Sotto mentite spoglie, i due  giornalisti scoprono che Maria Teresa (delusa da Gabriele), Serena la nuova dottoressa  (che nasconde un segreto), Clara (che vorrebbe diventare madre a tutti i costi e non  sopporta le lungaggini dell’adozione), Viviana (abbandonata da J.C., incinta di suo  figlio, e malata di una grave forma di tumore) fanno parte di questo “circolo dei  sentimenti” e sono decisi a scoprire l’identità di Salus, che si presenta agli adepti  mascherato. Chi sarà?

Milly, che vive una tenera storia d’amore col modello Tomas, è l’unica che cerca di  aiutare Viviana, anche se è stata l’amante di suo cognato J.C. e questo inasprisce i  rapporti con la sua sorella gemella Lynette, e questo impensierisce il padre Gabriele  e la giovane moglie Giulia. In più, un’amicizia molto forte lega Clara a Viviana…..

Intanto, Anna deve superare lo shock dello stupro subito da Dario, dopo avergli anche  sparato. L’uomo viene aiutato da Laura, ma durante un inseguimento, muore  nell’esplosione di un’auto. Anna e Lucio sono liberi da quest’incubo, ma Laura, ex di  Lucio, è deciso a riconquistarlo a tutti i costi e vuole usare ogni mezzo, mentre va a  letto col modello Riccardo e trova in Carla, sua sorella, un’enigmatica confidente.

Nascono altri amori. Susanna, la sorella di Lucio, sta con Marco, il collega di Paolo.
Riccardo sembra davvero innamorato della perfida Laura.
Mentre tra Paolo ed Elisa va tutto a gonfie vele…
Annabella crede che suo figlio sia vivo e prova a dimostrarlo, aiutata da Elisa che  riacquista la memoria. Marisa prova a farla passare per pazza per proteggere la finta  famiglia costruita con Simone.

Alla fine anche Stefy rivela ciò che sa, Marisa viene scoperta, ma fugge col figlio di  Annabella e Giordano. Simone è sconvolto nell’apprendere di essere stato raggirato per  mesi, ma la scoperta della verità lo riunisce a Raffaella.
I due potrebbero essere felici, ma Raffa scopre di essere incinta e il figlio potrebbe  essere di Tommaso! Per fortuna la bimba di RaFFA nasce prematura, ma sana e l’esame  del DNA dimostrerà che è figlia di Simone.

Tommaso si scopre peraltro Salus, capo di una setta, che riesce a raggirare Clara,  ossessionata dal pensiero di un figlio, Viviana, abbandonata da Jean Claude, Maria  Teresa, innamorata e non corrisposta di Gabriele, e la dottoressa Serena, che nasconde  un trauma passato di una violenza. Tommaso viene arrestato con l’aiuto dei giornalisti  Vicky e Puccio che si infiltrano nella setta. Tommaso dovrà affrontare un processo per  truffa.

Nel frattempo, Marisa fugge col bambino, ma ha un incidente che la rende sterile e  rischia di morire. Finisce in prigione e sembra voler cambiare, ma l’amicizia con la  compagna di cella Paola, la voglia di riscatto, la conoscenza dell’avvocato Milo la  spingono a combattere ancora per riprendersi i suoi sogni spezzati e l’amore mai  sopito per Simone. Ce la farà?

Intanto, Annabella e Giordano possono riabbracciare il loro bambino ed essere  finalmente felici. Annabella viene anche scelta per un film al fianco di Tomas.
Frattanto, Anna deve superare il trauma della violenza subita da Dario, aiutato da  Laura a curarsi e a fuggire. Verrà creduto morto in un incidente.

Anna e Lucio vogliono essere felici, ma Laura si intromette tra loro. Si fa mettere  incinta dal modello Riccardo, davvero innamorato di lei, e fa ubriacare Lucio,  fingendo di averlo sedotto.
Anna accetta che l’uomo che ama abbia messo incinta un’altra, ma Laura li vuole  separare e fa credere di avere una gravidanza difficile e di essere perseguitata da  Dario – fingendo che sia ancora vivo – riuscendo a creare nuovi problemi tra Anna e  Lucio.

Anna si affeziona al poliziotto Donato, alcolizzato, dopo una brutta delusione  d’amore, che le sta accanto quando Anna scopre di avere un tumore benigno al seno.
Ma le trame di Laura vengono messe in pericolo da Tony, amico di Marisa ed ex di  Laura, che vuole vendicarsi di lei e la ricatta.
Aiutata dalla sorella Carla, Laura ammazza Tony che però è ancora vivo e vuol farla  pagare ad entrambi.
Per giunta Carla si è invaghita di Riccardo, a sua volta amato da Sharon, l’amica di  Annabella che ora lavora al locale di Simone come cameriera.

Nel frattempo, Paolo lascia a sorpresa Elisa perchè impegnato in una pericolosa  operazione da infiltrato per sgominare un’organizzazione mafiosa, i cui boss sono  collegati al doloroso passato di Giulia, i cui genitori sono morti in un attentato.
Gabriele è vicino a Giulia. I due si sono sposat. Ma Maria Teresa, non rassegnatasi ai  sentimenti non ricambiati per Gabriele, comincia a tormentarli sino a suicidarsi. Il  senso di colpa tormenta Gabriele, che si ammala di cuore e rischia di morire per un  delicato intervento.

Intanto Viviana, incinta di Jean Claude e ammalata di cancro, dà alla luce suo figlio  e lo affida a Clara e Massimo, convinta che non sopravviverà alla malattia.
Intanto Dario è vivo davvero, durante la fuga si scontra con Giordano all’aeroporto,  in partenza per un congresso. Dario colpisce Giordano, lo chiude in una cassa e prende  il suo posto sull’aereo. Il velivolo precipita, tutti credono morto Giordano.

Annabella, straziata dal dolore, si concentra sulle riprese del film con Tomas, che si  invaghisce di lei, nonostante la sua relazione con l’amica di Annabella, Milly.
Naturalmente Annabella lo respinge, ma Milly scopre tutto e lo lascia. Giordano  finisce a Tunisi, senza memoria, e viene accudito da Lynette, che s’innamora di lui,  pur scoprendo di chi si tratti, tace. E’ Milly a scoprire che Giordano è vivo, lui  riacquista la memoria e ritrova Annabella. I due vogliono sposarsi al più presto.

MIlly viene corteggiata da Francesco, ex drogato e fratello di Riccardo.
Lynette, la gemella di Milly, non riesce a dimenticare Giordano…

Categorie: SOL - Comunicazioni | Tag: , | 1 commento

Navigazione articolo

Un pensiero su “Il Colore dei Sogni – Il Riassuntone

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: