Sentieri Musicali: Alan-Michael, Beth e i Jammy

Parliamo delle nuove canzoni che ascolteremo nelle prossime puntate, soffermandoci soprattutto sulla descrizione musicale di due personaggi a cui saranno dedicati i prossimi Inside The Light: Alan-Michael e Beth.

Prima di iniziare, ricordiamo che la colonna sonora nell’edizione italiana può essere soggetta a variazioni, cioè l’Italia può non avere acquistato i diritti su alcuni pezzi. Inoltre Rete4 ultimamente ha tagliato alcune scene della soap (quelle in 16:9), a danno soprattutto della trama, ma anche le canzoni potrebbero essere vittima di questi insensati e inspiegabili tagli.

La puntata monotematica su Alan-Michael che in America era intitolata “Il figliol prodigo” si aprirà con la canzone “Fortunate Son” dei Creedence Clearwater Revival, un famoso gruppo rock americano, attivo alla fine degli anni ’60 e all’inizio degli anni ’70.

Grazie al suo preciso sound hard, la canzone Fortunate son (dall’album “Willy and the poor boys” del 1969) è stata reinterpretata da molti artisti del rock, come Metallica e Pearl Jam. La canzone fa anche parte della colonna sonora dei film “Forrest Gump” e “Die Hard 4”.

In questa canzone, scritta durante la guerra del Vietnam, il cantante si immedesima con un giovane sottoposto alla leva obbligatoria: è un violento ma anche ironico attacco ai figli dei ricchi, dei militari, dei politici che riuscivano ad evitare di andare in guerra. A combattere erano come al solito i giovani della working class, della quale i Creedence e gran parte del loro pubblico facevano parte. Una canzone, quindi, che è allo stesso tempo contro la guerra e contro le ingiustizie sociali e che conserva ancora oggi tutta la sua forza ed attualità.

Immaginiamola nelle scene con protagonista Alan-Michael Spaulding, un “figlio ricco e fortunato” in piena “guerra” aziendale, con un padre non amabile e un’infanzia forse un po’ dolorosa e difficile…

La settimana successiva sarà la volta dell’Inside The Light su Beth con una canzone che la direttrice musicale ha immaginato potesse far da ottimo tema musicale alla prigionia di Alan e Gus da parte della nostra aguzzina un po’ svitata. La canzone, che abbiamo già ascoltato varie puntate fa, si chiama “Queen of hearts” (Regina di Cuori), diventata famosa nella versione cantata da Juice Newton, che è proprio quella che dovremmo ascoltare.

È un pezzo country-pop degli anni ’80 diventato una vera e propria hit, con più di un milione di copie vendute, che è valso a Juice Newton una nomination ai Grammy Awards.

Nelle puntate successive, ma probabilmente sempre entro il mese di giugno, durante alcune imperdibili scene tra Jonathan e Tammy, ascolteremo nuovamente la bellissima canzone “Can you love me (with the lights on)” di cui vi abbiamo parlato qui.

Infine, con la morte di un personaggio a loro legato, si aprirà per la coppia più amata del momento una nuova fase della storia, ed ecco che ascolteremo “Change is gonna come” dei Groove Divinities, un gruppo indipendente.

Fortunate Son

Alan-Michael, Fortunate Son (puntata Americana)

Queen of hearts: Clicca qui

Categorie: Colonna Sonora, Il Mondo di Sentieri | 9 commenti

Navigazione articolo

9 pensieri su “Sentieri Musicali: Alan-Michael, Beth e i Jammy

  1. Salvo

    Oggi Rete4 ha tagliato i primi 4 minuti e mezzo dell’Inside The Light su Alan-Michael.
    Nel video linkato in questo post potete recuperare proprio le scene tagliate e ascoltare la canzone di cui vi abbiamo parlato.

  2. LUCA

    MA DAVVERO RETE4 FA DEI TAGLI??????
    CI MANCAVA SOLO QUESTA

  3. Mickey

    Eh già… forse hanno paura che la casalinga di Voghera, poverina, non capisca la scritta in inglese che dà il titolo all’episodio monotematico?

    E torniamo al concetto di base, ostico da digerire: nella testa dei programmatori le soap sono riempitivi, destinati ad analfabeti, sprovveduti, gente che cucina il sugo mentre guarda la tv… Non passa loro nemmeno per l’anticamera del cervello che esistano fans che, attraverso internet, recuperano gli episodi originali.

    Scommetto anche che pensano che nessuno di noi abbia mai visto le sigle americane, e che tutti siano convinti che l’italiana sia quella originale; e che nessuno sappia che, come in tutte le altre soap ma ormai anche nei telefilm, prima della sigla ci sia un prologo😀

    • Salvo

      😀 Purtroppo ormai tagliano il teaser anche di episodi normali e non soltanto degli Inside The Light.
      Capisco che vogliano togliere il titolo degli ITL, ma basterebbe togliere i pochi secondi in cui compare, non 5 minuti interi!

  4. Mickey

    (A onor di cronaca, ammetto che l’erba del vicino spesso non è più verde: su Cbs Drama, canale televisivo inglese che trasmette Y&R, Days e GL, ingrandiscono il prologo di GL per tagliare le bande nere, e anche la sigla. Il risultato è un’immagine artefatta e sgranata. Accade da pochi giorni)

  5. Mickey

    Ah tagliano proprio tutto il teaser?! Gulp!!

    Che rabbia :((

    Ma da poco tempo? Perché mi pare di aver visto pochi minuti una settimana fa e la puntata italiana cominciava proprio con le scene con le bande nere!

    • Salvo

      Sì, a volte tagliano e a volte no…
      per esempio delle puntate americane del 1° e del 2 marzo 2006 hanno tagliato tutte le scene in 16:9 (inedite), mentre in quella di oggi (3 marzo 2006 USA) hanno lasciato la versione integrale… non si capisce né il motivo né il criterio…

  6. Mickey

    Grazie Salvo🙂

    Mah… sono sempre più basito!

  7. rita126

    E vi meravigliate??? Sono anni che rete 4 taglia i teaser quando le pare… Ficnhé non ho avuto Internet non lo sapevo, ma già nel 2000 tagliavano spesso i teaser… INCOMPETENTI!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: