Laura Bell Bundy: è nata una Stella

Daytime Confidential ha pubblicato un’intervista fatta alle brava Laura Bell Bundy, la prima Marah Lewis più cresciutella che tanto piaceva a Kim Zimmer.
La sua Marah è quella che si è innamorata di Tony Santos e che ha cantato la canzone di Brian D. Siewert I believe in the mystery“, canzone usata diverse volte durante Sentieri e che è anche stata pubblicata in un CD.

Dopo aver lasciato Sentieri, è apparsa in alcuni programmi televisivi come Veronica Mars e Cold Case, ma ha raggiunto il successo a teatro interpretando diversi musical di successo, tra cui Hairspray e Legally Blonde: The Musical.

Nel corso dell’intervista, oltre a parlare della sua carriera e dei suoi progetti futuri, ha parlato anche di Sentieri. Laura ha dichiarato che per lei la cancellazione di Guiding Light è stata una cosa orribile. “Springfield” era diventata la sua casa quando aveva appena 18 anni e aveva lasciato il Kentucky per cominciare quella nuova importantissima avventura che ha rappresentato una parte fondamentale della sua vita. Il cast e gli addetti ai lavori al completo erano diventati la sua famiglia e la cancellazione per lei è stata come la distruzione di un nucleo familiare. Non ha nascosto di aver pianto parecchio durante l’ultima puntata e nel corso dello speciale trasmesso all’interno del programma 6o minutes.

Quando Kim Zimmer (Reva Shayne) è stata intervistata dalla rivista TVGuide Canada, ha detto di essere dispiaciuta di non aver potuto riavere Laura Bell Bundy come Marah prima del finale e la giovane attrice ha dichiarato che sarebbe stata felice di ritornare, specialmente se la richiesta veniva direttamente da Kim Zimmer per la quale farebbe qualsiasi cosa.

Laura ha ricordato e parlato molto bene dei suoi colleghi di Sentieri tra cui, oltre Kim Zimmer, Robert Newman e Crystal Chappell ammettendo che lavorare insieme a loro è stata una grande sfida perché ha cercato, imparando da questi grandi attori, di raggiungere il loro livello. Ciò che ha imparato da loro è stato controllare le sue emozioni e dominare le paure. Infine ha detto che per lei Kim e Robert sono stati come due veri genitori in quel periodo e che saranno sempre nel suo cuore insieme agli altri suoi amici di Guiding Light.

Oltre al suo lavoro di attrice, Laura Bell Bundy si dedica anche alla musica e ha già pubblicato un paio di CD. Ultimamente è uscita la sua nuova canzone, “Giddy On Up” scaricabile su iTunes e cliccando qui potete vedere il delizioso video musicale.

Categorie: Colonna Sonora, Il Mondo di Sentieri, Interviste, Oltre Sentieri | Tag: , , , , | 8 commenti

Navigazione articolo

8 pensieri su “Laura Bell Bundy: è nata una Stella

  1. rita126

    Sono proprio felice del suo successo, di cui non avevo il minimo dubbio🙂 Per me è stata la migliore Marah adulta senza ombra di dubbio, vera figlia di Reva, capace di esprimere la spumeggiante personalità ereditata dalla madre, ma anche la malinconia e l’interiorità. E piangeva benissimo!!!! Oltretutto già nella soap avevano sfruttato la sua splendida voce, oltre che per “I believe in the mistery”, in occasione di un Natale🙂 Nei due musical citati sopra ha avuto ruoli importanti, essendo stata l’antagonista nel primo (ruolo poi interpretato dalla sua ex collega Brittany Snow nel film, anche se la parte lì è stata notevolmente ridotta) e la protagonista nel secondo, dove, se ricordo bene, aveva proprio originato il ruolo teatrale🙂
    Ricordo benissimo le lacrime di Kim e Robert, beh per Kim era proprio un pianto disperato!!! E tantissime volte, anche a distanza di anni, hanno lodato la sua bravura e il suo modo di interpretare Marah🙂
    Grande Laura🙂

    • Soaper

      Trovo che Laura, oltre ad aver dimostrato carattere e bravura nel ruolo di Marah Lewis, assomigli di viso tanto a Robert quanto a Kim. Pertanto, la ritengo la più credibile, anche se dobbiamo ammettere che Lindsy McKeon (l’attrice che prese il suo posto) è indiscutibilmente più bella…
      Una curiosità: è lei quella che figurò nel film ‘Jumanji’ con Robin Williams?

      • rita126

        Si, è proprio lei🙂
        Hai ragione La Mckeon era più bella, ma non era molto credibile come figlia di Reva… e oltretutto ogni volta che piangeva a me veniva voglia di darle un ceffone!!! ma possibile che in anni non è riuscita a piangere una volta senza le lacrime finte!!!???!!!??? In compenso l’ho trovata bravissima in un film dove faceva la perfida cattiva🙂

  2. quotov la rita😀

  3. quoto e sottoscrivo con rita e arci…….
    a me piaceva però anche la Marah di Jeffrey che rivedremo in “One tree hill”

  4. Giuseppe Norelli

    Bellissimo il video…molto bella anche la canzone…guardando laura ballare in questo video mi ha dato l impressione di vedere kim zimmer quando era la donna dal vestito rosso tutto pepe…a voi no?

  5. sante

    vero giuseppe…..
    ehi ci manchi di là con ICDS coi tuoi commenti!
    ciaooo

  6. sante

    LUNEDI’ 8 FEBBRAIO
    5 PUNTATE SPECIALI DE “IL COLORE DEI SOGNI”
    CORRI A LEGGERE!!!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: