“Così Gira il Mondo” smette di girare

La notizia girava già da aprile sotto forma di rumor. Pochi mesi fa la CBS aveva addirittura prospettato l’idea di interrompere “Così Gira il Mondo” (“As The World Turns”) entro il 2009, a pochi mesi dalla chiusura di “Sentieri”, ma poi era partita una campagna “acquisti” con l’inserimento di nuovi personaggi ed attori, tra cui Tom Pelphrey (Jonathan Randall), Daniel Cosgrove (Bill Lewis) e Judy Evans (ex Beth Raines #1), che aveva fatto sperare nella sopravvivenza della soap cugina di “Guiding Light”, a cui era subentrata nel titolo di soap più longeva ancora in onda.

E invece, proprio oggi, è arrivato l’annuncio ufficiale della chiusura da parte della CBS, che ha deciso di non rinnovare il contratto al programma. La produzione di “Così Gira il Mondo” terminerà, quindi, il prossimo giugno, mentre gli ultimi episodi andranno in onda a settembre 2010. La soap chiuderà dopo 54 anni, con circa 13.000 puntate alle spalle.
Chris Goutman, produttore esecutivo della soap, ha espresso la propria delusione e tristezza per la notizia, mentre Brian T. Cahill, della TeleNext, ha ribadito che “Così Gira il Mondo” è stata una pietra miliare per loro e che faranno il possibile per cercare un futuro per la soap, esplorando anche diversi formati innovativi.

Barbara Bloom, vice presidente dei programmi del daytime per la CBS, ha commentato che è sempre molto difficile salutare una serie di lunga durata, ne ha ricordato le caratteristiche principali ed ha ringraziato la P&G, gli attori, gli sceneggiatori, la produzione e tutto lo staff tecnico per il meraviglioso lavoro, oltre che gli spettatori fedeli per tanti anni.

Così Gira il Mondo” aveva cercato di ovviare in tutti i modi al calo di ascolti che ha colpito il mondo delle soap, ricorrendo ai vari espedienti già provati da “Sentieri” negli scorsi anni, e recentemente sembrava ricevere maggiori consensi. Nel team di sceneggiatori era entrato, per dare nuovo vigore, l’ex capo sceneggiatore di “SentieriDavid Kreizman e, presto, anche Ellen Wheeler (produttore esecutivo e regista di “Sentieri“) si sarebbe unita alla soap nel ruolo di regista. Purtroppo tutti questi sforzi sono stati vani e la soap vincitrice di tanti Emmy Awards è caduta vittima dei ratings. Dopo la sua chiusura il titolo di soap più longeva della CBS passerà a “Febbre d’Amore“.

Nata dalla penna di Irna Phillips, creatrice anche di “Sentieri“, “Così Gira il Mondo” debuttò in televisione il 2 aprile 1956, segnando subito un’innovazione nel genere per la sua durata di 30 minuti rispetto ai canonici 15 dell’epoca. Nel 1959 la soap raggiunse i massimi ascolti che mantenne fino al 1971. E’ stata anche il primo programma del daytime ad aver avuto un proprio spin-off trasmesso in prima serata: “Our Private World”.

Ambienta nella cittadina fittizia di Oakdale, la soap ha trattato tematiche importanti nel corso degli anni, come l’AIDS, l’Alzheimer, l’alcolismo e l’omosessualità. Nel 1988, infatti, la soap introdusse il primo personaggio gay del daytime, Hank Eliot, per il quale venne insignita del GLAAD Awards. Negli ultimi anni, inoltre, ha proposto una storia d’amore molto apprezzata e, contemporaneamente, dibattuta tra altri due personaggi gay, Noah e Luke.

Il cast della soap, oltre a numerosi veterani quali Helen Wagner (Nancy Hughes) – presente sin dall’inizio nella soap, tanto da meritarsi il titolo di attrice che interpreta da più tempo lo stesso personaggio-, Eileen Fulton (Lisa Grimaldi) Don Hastings (Il dottor Bob Hughes) e Kathryn Hays (Kim Hughes), ha visto succedersi attori poi divenuti famosi, quali Meg Ryan, Marisa Tomei, Julienne Moore, James Earl Jones, Dana Delaney o Parker Posey.

Vari attori di “Sentieri” hanno lavorato anche in “Così Gira il Mondo” come Justin Deas (Buzz Cooper), Ellen Dolan (ex Maureen #1),  Hunt Block (ex Ben Warren). Il legame tra “Sentieri” e “Così Gira il Mondo” (da noi andata in onda dal 1986 al 1992) è sempre stato molto forte,  hanno infatti condiviso tematiche simili, l’importanza data alla famiglia e le tematiche sociali e sono anche state vicine di studi per anni, con relativo scambio di parti di set e capi di vestiario. Purtroppo hanno condiviso anche lo stesso destino.

Non si ha ancora alcuna notizia del programma che andrà a sostituire “Così Gira il Mondo“, ma la CBS ha fatto sapere che probabilmente si saprà qualcosa di preciso il prossimo agosto.

Categorie: Oltre Sentieri | Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 6 commenti

Navigazione articolo

6 pensieri su ““Così Gira il Mondo” smette di girare

  1. sto malissimo…. io la seguivo, sono stato anche sul set…. le soap stanno morendo in tv, ma noi dobbiamo fare in modo che vivano altrove…. forse il web è il futuro

  2. nunzio

    condivido sante….. la soap web potrebbe portare la soap come nei secoli scorsi fecero i giornali con i romanzi d’appendice……

  3. GIOVANNI

    e siii…e un vero peccato che finisca….

  4. nunzio

    beh io ai tempo seguivo tutte soap che prima canale 5 e poi rete4 trasmetteva nel pomeriggio assieme alle novelas… che bei tempi sigh sigh sigh

  5. Un brutto momento per tutti noi fan delle soap:(.

  6. arcibaldo ma se sei fans, stai leggendo IL COLORE DEI SOGNI?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: