Un “Clayton” di successo

Nelle puntate americane di questi giorni, il personaggio di Remy Boudreau (Lawrence Saint-Victor) sta vivendo una situazione particolarmente drammatica e per sostenerlo, oltre alla sorella Mel (Yvonna Wright), sono tornati in scena, per alcuni episodi, i suoi genitori: Felicia (Kim Brockington) e Clayton. Per ricoprire questo ruolo, già interpretato da Richard Biggs e Peter Francis James, è stato chiamato un volto noto della televisione americana: Montel Williams, la cui esibizione ha ottenuto il consenso dei fans della soap, molti dei quali hanno già auspicato una sua riapparizione in futuro. Williams è, infatti, particolarmente amato dal pubblico USA che lo ha seguito per ben 17 anni nel suo programma, il “Montel Williams Show“, per il quale ha vinto anche un premio Emmy. Questo talk show dava infatti spazio alla famiglia e alle sue problematiche, evitando le situazioni litigiose e preferendo elargire consigli e aiuti riabilitativi. Il programma è stato però cancellato quest’anno – l’ultima puntata è andata in onda a maggio scorso – ufficialmente per non rinnovo del contratto da parte dell’emittente, ma in realtà pare che sia dovuto alla disapprovazione, da parte della rete, del comportamento di Montel durante una sua partecipazione ad un altro programma. Williams, infatti, era stato invitato con altri ospiti per commentare la morte dell’attore Heath Ledger, ma durante il suo intervento aveva criticato l’ampio spazio riservato dai media a questo decesso, a differenza dei soldati morti in Iraq negli stessi giorni, che erano stati pressoché ignorati.
Montel vanta una carriera di successo in vari campi: ufficiale di marina, presentatore, attore, autore, produttore, consigliere per i giovani e scrittore. E’ stato il primo afro-americano a frequentare la prestigiosa “Naval Academy Preparatory School“, ricevendo poi numerose medaglie per il suo servizio in marina (durato 12 anni). Si è anche laureato in ingegneria e sicurezza internazionale. Passato al mondo dello spettacolo, oltre a condurre il suo talk show, ha partecipato come guest star in televisione e in spettacoli teatrali off-Broadway, ha presentato un reality politico dal titolo “American Candidate” e scritto un libro “Mountain Get Out Of My Way“, in cui insegna il rispetto per se stessi.
Come attore ha interpretato un marine in vari episodi della serie “JAG“, è apparso nel telefilm “Il tocco di un angelo“, nel film d’avventura “The Peace Keeper” e ha prodotto e interpretato una breve serie (“Matt Waters“) su un marine che si trasforma in insegnante di una scuola superiore.
La sua apparizione a “Sentieri” non ha segnato il suo debutto nel mondo delle soap, avendo già interpretato il ruolo di un giudice ne “La Valle dei Pini“, in occasione del processo per omicidio a carico di Erica Kane nel 2002, ed essendovi tornato l’anno dopo come se stesso per promuovere un episodio del suo show in cui erano ospiti parecchi attori di quella soap.
Williams, 52 anni, sposato tre volte e con quattro figli, è anche fortemente impegnato sul fronte della lotta alla sclerosi multipla da quando gli è stata diagnosticata tale malattia nel 1999. Per aiutare la ricerca ha creato pure una fondazione allo scopo di raccogliere fondi.

Categorie: Chi Viene | Tag: , | 2 commenti

Navigazione articolo

2 pensieri su “Un “Clayton” di successo

  1. susanna

    spero di riuscire tramite quasto post a comunicare con voi perchè “dite la vostra” non pubblica i miei interventi.Che succede a sentieri si ricomuncia male?

  2. mena 79

    cara Susanna è ricominciato malissimo.Andremo sempre peggio,spero che SOL riesca a far presente a rete4 il nostro mal contento sulla assiduità che dà alla nostra soap preferita

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: